Skip to main content

Yokohama, un Gundam alto 18 metri si muove nel porto della città

Gundam Factory
(Image credit: Gundam Factory)

Una riproduzione in scala 1:1 del famoso robot Gundam ha mosso i suoi primi passi all'interno di un'area espositiva che prenderà il nome di Gundam Factory, situata nell'area portuale di Yokohama, Giappone.

L'opera è stata concepita nel porto di Yamashita, in un sito che fino a oggi è rimasto chiuso al pubblico. I lavori sono iniziati nel 2014 e i primi due anni sono stati dedicati completamente alla pianificazione e alla ricerca necessarie per realizzare l’opera.

Il Gundam in questione è alto ben 18 metri per un peso di 25 tonnellate e, come si vede nel video ripreso da un abitante del posto, è capace di camminare, inginocchiarsi, ruotare la testa e muovere le braccia. Stando a quanto riportano i fortunati che hanno assistito alla dimostrazione i movimenti sarebbero lenti, ma anche molto naturali.

Gundam Factory

Il robot è solo una parte della Gundam Factory di Yokohama, un complesso che doveva aprire i battenti a ottobre 2020 ma ha dovuto posticipare la data per motivi di sicurezza sanitaria. La dimostrazione, inizialmente, era fissata per luglio ma è stata posticipata a ottobre 2020 a causa della pandemia da Covid 19. Ciononostante i rappresentanti dell’azienda sostengono che l’inaugurazione avverrà entro l’anno e che ulteriori dettagli verranno diffusi appena possibile.

La Gundam Factory è composta dal Gundam Dock, l’area principale dalla quale sarà possibile osservare il robot in movimento da un’altezza di 15-18 metri e dal Gundam Lab, un complesso dedicato all’intrattenimento nel quale si trovano negozi, bar e aree dedicate a conferenze ed esposizioni a tema.

Se siete curiosi e volete saperne di più vi consigliamo di visitare il sito della Gundam Factory, dove nei prossimi mesi verranno annunciate le date relative alla presentazione e ai primi eventi a tema.