Skip to main content

Xiaomi Mi Band 5 potrebbe aiutarvi anche a fare la spesa

Xiaomi Mi Band 4
Xiaomi Mi Band 4 (Image credit: TechRadar)

Arrivano nuove indiscrezioni sul prossimo fitness tracker di Xiaomi. Stando agli ultimi leak apparsi in rete, Xiaomi Mi Band 5 avrà sia un display più largo che il supporto ai pagamenti contactless.

Secondo quanto riporta il sito Tizen Help, Xiaomi Mi Band 5 avrà un display da 1,2 pollici in confronto a quello da 0,95 del Mi Band 4. Il sito sostiene inoltre che il display non sarà semplicemente più grande rispetto ai modelli precedenti ma sarà anche di qualità migliore rendendo il testo e i dati più facili da leggere ad esempio all’aperto sotto il sole.

Due fonti separate avrebbero inoltre confermato a Tizen Help che il prossimo modello del fitness tracker di Xiaomi potrà supportare anche i pagamenti contactless in tutto il mondo, laddove disponibili ovviamente.

L'azienda aveva già introdotto il supporto NFC ai pagamenti nel suo Xiaomi Mi Band 4 ma solo in Cina, escludendo questa funzionalità su tutti gli altri mercati. Una scelta che probabilmente era dettata dalla diffusione solo sul territorio cinese del proprio servizio di pagamento Mi Pay.

L’implementazione dei pagamenti contactless sulle versioni disponibili per il resto del mondo significa che Xiaomi o potrebbe estendere l’uso di Mi Pay o aprirsi ad altri servizi di terze parti come Google Pay.

In passato, i vertici di Xiaomi avevano confermato che l’azienda sta progettando la quinta generazione del suo popolare ed economico fitness tracker ma non era stata data alcuna indicazione su una possibile data (o periodo) di uscita.

In conclusione, consigliamo sempre di prendere queste indiscrezioni per quello che sono, ovvero notizie non confermate. Nel caso specifico, inoltre, dobbiamo aggiungere che il sito Tizen Help non ha una lunga storia di leak alle spalle e non ha fornito maggiori dettagli riguardanti le fonti delle presunte notizie su Xiaomi Mi Band 5.