Skip to main content

Xiaomi Mi 11 uscirà tra pochissimo, forse insieme a Galaxy S21

Xiaomi Mi 10
The Xiaomi Mi 10 (Image credit: TechRadar)

Xiaomi Mi 10 è uscito a febbraio 2020, ma secondo le ultime indiscrezioni sembra che Xiaomi Mi 11 uscirà leggermente in anticipo. Gennaio 2021 sembra essere attualmente la finestra di lancio più plausibile, anche se si parla addirittura di dicembre 2020.

Questo è quanto afferma Digital Chat Station (un leaker piuttosto affidabile), secondo cui Xiaomi Mi 11 verrà annunciato il mese prossimo.

Il post è stato pubblicato il 30 novembre, quindi presumibilmente il mese a cui si riferisce è dicembre. Essendo però ormai in prossimità dell'ultimo mese dell'anno, forse il mese previsto è gennaio. Neanche la fonte stessa sembra particolarmente sicura del mese prescelto, in ogni caso.

Niente di nuovo

Questa non è la prima volta che sentiamo parlare di dicembre come mese prefissato per il lancio. Tradizionalmente però l'ultimo mese dell'anno non è tra i più gettonati per presentare un nuovo telefono, anche per questo riteniamo che gennaio sia un'ipotesi più probabile.

Se Xiaomi Mi 11 uscisse a gennaio Samsung Galaxy S21 potrebbe trovarsi a fronteggiare un rivale indesiderato. Anche quest'ultimo infatti probabilmente uscirà a gennaio, in anticipo rispetto al solito.

Di Xiaomi Mi 11 sappiamo che monterà il SoC top di gamma Snapdragon 875 e che avrà 6 GB di RAM. Probabilmente uscirà insieme a Xiaomi Mi 11 Pro, che avrà una fotocamera principale da 50 MP e un teleobbiettivo da 12 MP o 48 MP, oltre ad altri sensori attualmente ancora ignoti.

Non sappiamo altro al momento sui nuovi smartphone, anche per questo secondo noi Xiaomi Mi 11 non uscirà a dicembre. Di solito in prossimità del lancio di un nuovo smartphone trapelano molte più indiscrezioni.

Via Android Authority