Skip to main content

WhatsApp: in arrivo un importante aggiornamento di sicurezza per gli utenti iPhone

WhatsApp Logo
(Image credit: Shutterstock / Ink Drop)

I possessori di iPhone stanno per ricevere un nuovo importante aggiornamento di sicurezza. Se possedete uno smartphone Android, avrete già notato la nuova funzione per inviare i cosiddetti “messaggi effimeri”, che da oggi sono disponibili anche per gli utenti Apple.

Attivando la funzione, i messaggi inviati verranno cancellati automaticamente dopo sette giorni. Inizialmente si pensava che gli utenti avrebbero potuto decidere autonomamente il tempo di cancellazione, ma per ora WhatsApp ha imposto la durata standard di una settimana.  

Tuttavia ci sono alcuni aspetti da tenere in considerazione se intendete usare questa funzione; se il ricevente dei messaggi non apre WhatsApp per sette giorni, il messaggio viene eliminato dalla chat ma può ancora essere visualizzato tra le notifiche.

Se un contatto riceve un “messaggio effimero” e lo invia a un’altra chat dove l’opzione non è attiva, questo non si cancellerà automaticamente allo scadere del settimo giorno.

Anche quotando il “messaggio effimero” in una risposta la funzione si annulla automaticamente.

Infine, se qualcuno riceve un “messaggio effimero” e poi effettua un backup della chat, questo non viene cancellato fino al ripristino successivo.

Come accedere alle versioni beta su iOS e Android

Il lancio della funzione per iPhone è stato segnalato dagli esperti di WABetaInfo, specializzati nell’analisi delle versioni beta di WhatsApp e nella scoperta delle nuove funzioni che vengono sviluppate ma non sono ancora disponibili. 

Se volete provare l'ultima versione di WhatsApp prima del rilascio ufficiale, dovrete iscrivervi al programma beta. Sfortunatamente per chi possiede un iPhone, al momento non ci sono spazi liberi per la beta del software destinato ai prodotti Apple, ma se volete monitorare la situazione e iscrivervi appena possibile potete seguire la pagina dedicata.

Se invece volete entrare nel programma beta per utenti Android, dovete visitare la pagina Beta di WhatsApp su Google Play e inserire i vostri dati. Accedendo al programma potrete scaricare la versione beta del prossimo aggiornamento nel giro di poche ore.