Skip to main content

Volete provare Edge in versione Windows 11? Ecco come fare

Microsoft Edge
(Image credit: Microsoft)

Come ben saprete, Windows 11 arriverà entro l'anno ed è già disponibile una versione di prova destinata a sviluppatori e a tutti coloro che partecipano al programma Windows Insider.

Questo significa che, al momento, un numero limitato di persone sta già utilizzando il nuovo OS Microsoft scoprendone pregi e difetti. Del resto, anche se non fate parte di questa ristretta cerchia di utenti, potete iniziare a familiarizzare con la nuova interfaccia di Windows 11 grazie alla nuova versione Canary del browser Microsoft Edge.

Scopriamo insieme come fare!

Per attivare l'opzione, dovrete disporre della versione Canary di Edge (ovvero la build sperimentale). 

Pur trattandosi di un browser di prova, Canary Edge riceve aggiornamenti giornalieri e viene utilizzato per testare le nuove funzioni. Anche se non siete iscritti al programma Edge Insider, potete comunque scaricare la versione Canary a questo indirizzo.

Una volta installato Edge, dovrete scrivere "edge://flags" nella barra di ricerca per accedere al menù delle funzioni extra e abilitare il campo "Enable Windows 11 Visual Updates".

Voilà, il gioco è fatto.

Un look convincente

Una volta riavviato Edge, noterete da subito un nuovo aspetto in perfetto stile Windows 11. Si tratta di un ottimo modo per farsi un'idea di come apparirà il nuovo OS Microsoft al sua arrivo senza dover scaricare l'intero sistema operativo.

Ma cosa cambia attivando la modalità "Windows 11" di Edge? Il font utilizzato dall'interfaccia è diverso, i menù sono stati rivisitati e ci sono altre piccole novità meno visibili.

Tenete presente che non si tratta della versione definitiva del browser e che Microsoft potrebbe modificare ulteriormente l'aspetto di Edge prima del lancio di Windows 11.

Fonte: MSPoweruser