Skip to main content

Se avete uno smartphone datato, non potrete più usare WhatsApp

WhatsApp
(Image credit: Shutterstock / Alex Ruhl)

Se possedete un vecchio modello di iPhone o uno smartphone Android piuttosto datato, potreste perdere l'accesso a WhatsApp o ad alcune delle sue funzionalità a partire dal 1° gennaio 2021.

I produttori dell'app di messaggistica hanno confermato l'interruzione del supporto sui dispositivi meno recenti all'inizio del nuovo anno, dunque qualcuno di voi potrebbe perdere l'accesso a WhatsApp. Gli utenti colpiti saranno i possessori di dispositivi precedenti a iOS 9 o Android 4.0.3.

Di conseguenza, se possedete un iPhone 4, ad esempio, non potrete aggiornare il software all'ultima versione. Lo stesso avverrà per alcuni smartphone Android datati, come il Samsung Galaxy S2 del 2011.

Alcuni utenti di WhatsApp potranno passare a una versione più aggiornata del sistema operativo rispetto a iOS 9 o Android 4.0.3 e, dunque, continuare a utilizzare l'app. Di conseguenza, vi consigliamo di verificare la versione software in uso, se temete di perdere l'accesso.

Su iPhone, vi basta andare su Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software per verificare la vostra versione software. Se avete un dispositivo Android, potrete trovare queste informazioni in Impostazioni, probabilmente alla sezione Informazioni sul telefono.

Se invece avete già una versione superiore a iOS 9 o Android 4.0.3, le novità introdotte all'inizio del prossimo anno non avranno alcun impatto sul vostro dispositivo.

Alcuni dei dispositivi meno recenti non sono coperti dagli aggiornamenti software, in questo caso, dal 1° gennaio in poi non potrete più accedere ad alcune funzionalità offerte da WhatsApp.

In questo caso, o se perderete del tutto l'accesso all'app, potreste dover cambiare smartphone per poter utilizzare al meglio, o del tutto, WhatsApp.

Fonte: News 18