Skip to main content

Samsung, garantiti quattro anni aggiornamenti di sicurezza alla serie Galaxy

La piattaforma di sicurezza mobile di Samsung.
(Image credit: Samsung)

Samsung Electronics ha annunciato che offrirà aggiornamenti di sicurezza per i dispositivi mobili della serie Galaxy "per almeno quattro anni dalla data di uscita iniziale".

L'azienda offre Samsung Knox, la piattaforma di sicurezza di alto profilo, la tecnologia integrata Secure Element (eSE) e un processore protetto dagli attacchi fisici. Inoltre, di recente, Samsung ha aggiunto Knox Vault, per un ulteriore livello di sicurezza.

La società coreana ha dichiarato che oltre 130 modelli rilasciati dopo il 2019 riceveranno aggiornamenti di sicurezza regolari. Fra questi citiamo la serie Galaxy S10, S20 e S21, nonché la gamma di smartphone pieghevoli di Samsung.

Inoltre, è in atto una collaborazione con oltre 1.000 partner per stabilire gli standard di sicurezza per tutti i dispositivi basati su Android.

Sforzo congiunto per la sicurezza mobile

Samsung offre una protezione completa già dalla fase di pianificazione dei nuovi prodotti fino al loro ritiro dal mercato. La sicurezza è a tutti i livelli dei dispositivi, dal chip fino ad arrivare alle app. In questo modo, l'azienda protegge in tempo reale le informazioni di sicurezza e risponde in modo proattivo alle minacce sempre più avanzate in ambito mobile.

"La priorità numero uno di Samsung è offrire l'esperienza mobile migliore e più sicura ai nostri utenti. Ottimizziamo costantemente la protezione dei nostri prodotti e servizi", ha dichiarato in un comunicato stampa Seungwon Shin, vice presidente e responsabile del team di sicurezza di Mobile Communications Business di Samsung Electronics.

"Samsung ha collaborato a stretto contatto con i partner responsabili dei sistemi operativi e dei chipset, nonché con oltre 200 operatori nel mondo, per garantire che i miliardi di dispositivi Galaxy esistenti ricevano puntualmente le patch di sicurezza", spiega l'azienda.

I dispositivi Samsung Galaxy che riceveranno gli aggiornamenti

Ecco l'elenco completo degli smartphone Samsung che riceveranno aggiornamenti di sicurezza regolari:

Dispositivi Galaxy pieghevoli: Fold, Fold 5G, Z Fold2, Z Fold2 5G, Z Flip, Z Flip 5G.

Serie Galaxy S: S10, S10+, S10e, S10 5G, S10 Lite, S20, S20 5G, S20+, S20+ 5G, S20 Ultra, S20 Ultra 5G, S20 FE, S20 FE 5G, S21 5G, S21+ 5G, S21 Ultra 5G.

Serie Galaxy Note: Note10, Note10 5G, Note10+, Note10+ 5G, Note10 Lite, Note20, Note20 5G, Note20 Ultra, Note20 Ultra 5G.

Serie Galaxy A: A10, A10e, A10s, A20, A20s, A30, A30s, A40, A50, A50s, A60, A70, A70s, A80, A90 5G, A11, A21, A21s, A31, A41, A51, A51 5G, A71, A71 5G, A02s, A12, A32 5G, A42 5G.

Serie Galaxy M: M10s, M20, M30, M30s, M40, M11, M12, M21, M31, M31s, M51.

Serie Galaxy XCover: XCover4s, XCover FieldPro, XCover Pro.

Serie Galaxy Tab: Tab Active Pro, Tab Active3, Tab A 8 (2019), Tab A with S Pen, Tab A 8.4 (2020), Tab A7, Tab S5e, Tab S6, Tab S6 5G, Tab S6 Lite, Tab S7, Tab S7+.