Skip to main content

Samsung Odyssey, i primi monitor gaming da 240Hz con curvatura 1000R

(Image credit: Samsung)

Samsung ci ha entusiasmato all'inizio di quest'anno quando ha presentato per la prima volta i suoi nuovi monitor da gaming Odyssey al CES. Nel mese di maggio sono poi stati rivelati maggiori dettagli grazie a un evento promozionale Esports.

I nuovi schermi sono ora in vendita negli Stati Uniti e nel Regno Unito, e arriveranno in Italia nel mese di agosto.

Negli ultimi anni Samsung si è seriamente dedicata anche ai monitor da gaming, e i nuovi Odyssey G7 e G9 promettono quello che l'azienda descrive come "il meglio in termini di design e innovazione degli schermi Samsung, combinando un display QLED immersivo con curvatura 1000R per offrire un'esperienza di gioco con un tocco futuristico, tempi di risposta ridotti e un ottimo comfort visivo." 

Il nuovo Samsung Odyssey G9.

Il nuovo Samsung Odyssey G9. (Image credit: Samsung)

Le specifiche più interessanti dei tre display sono la combinazione di una velocità di aggiornamento di 240Hz e la curva da 1000R, che li rende i primi monitor da gaming al mondo con una curvatura così estrema. Samsung sta anche usando la sua apprezzata tecnologia QLED per colori e luminosità che, come sui televisori dell'azienda coreana, aiutano ad aumentare la vividezza dei colori. Questi offrono inoltre un tempo di risposta di 1ms, caratteristica molto apprezzata soprattutto dai giocatori professionisti.

Tutte queste specifiche hanno un aspetto davvero futuristico, e dobbiamo ammettere di essere rimasti abbastanza colpiti dal design, in particolare dall'area posteriore in cui è fissato il supporto. Samsung lo chiama "Infinity Core" e può essere impostato per attenuarsi o rimanere statico durante il gioco. La scelta del colore dei led sul retro del monitor dipende dalla scelta dall'utente.

La curva del Samsung Odyssey G7.

La curva del Samsung Odyssey G7. (Image credit: Samsung)

Come accennato in precedenza, ci sono tre modelli Odyssey nella nuova gamma: il G9, top della gamma di 21:9 e 49 pollici al prezzo di $1.699 (circa €1.472), il più convenzionale G7 da 16:9 disponibile nelle dimensioni da 32 pollici (US $799, circa € 692) e 27 pollici (US $699, circa €605). La risoluzione del G9 è QHD 5.120 x 1.440, mentre entrambi i modelli G7 sono 2.560 x 1.440 (WQHD).

Tutti e tre i monitor sono già disponibili negli Stati Uniti. Il G9 e il G7 da 32 pollici sono disponibili anche nel Regno Unito, mentre il G7 da 27 pollici è disponibile per il preordine. In Italia, l'intera gamma sarà in vendita in agosto.