Skip to main content

Samsung Galaxy Fold, ecco la nuova data d'uscita

Samsung Galaxy Fold
(Image credit: TechRadar)

Samsung ha annunciato che il tanto atteso Galaxy Fold arriverà tra pochissimo, almeno in Corea del Sud. Infatti nel Paese sede del colosso coreano lo smartphone pieghevole sarà disponibile da venerdì 6 settembre. 

Non preoccupatevi, c'è di più: il tanto atteso dispositivo di Samsung successivamente arriverà anche negli USA, nel Regno Unito e nel resto d'Europa, come leggiamo in una nota ufficiale diffusa dall'azienda. 

Samsung ha pure menzionato, per la prima volta, Galaxy Fold 5G. In realtà ne ha parlato in maniera vaga: "Con una versione pronta per il 5G in alcuni Paesi, offiremo ai consumatori la possibilità di accedere alle reti del futuro, le più veloci disponibili attualmente". 

Il prezzo del dispositivo rimane invariato, quindi sarà sempre 2000 euro. Si tratta senz'altro di un importo elevato, pari al doppio dei top di gamma tradizionali attualmente in commercio. Le colorazioni disponibili sono le stesse che avevamo visto già a febbraio: Cosmos Black e Space Silver. 

Galaxy Fold, la data d'uscita negli altri Paesi 

Diciamolo subito: non abbiamo, al momento, notizie specifiche per l'Italia. Per quanto riguarda gli Stati Uniti, però, ci sono delle ipotesi. Un recente tweet da parte del noto "cacciatore di indiscrezioni" Evan Blass  cita venerdì 27 settembre come possibile data di uscita.

Si tratta di quasi cinque mesi esatti di distanza dalla prima data di uscita annunciata per Galaxy Fold nel Paese a stelle strisce. Poi, come ricorderete, l'arrivo sul mercato è stato rimandato dopo che il dispositivo si è rotto mentre veniva provato da alcuni recensori. Samsung ha utilizzato questi cinque mesi per apportare dei correttivi al dispositivo. 

Ci aspettiamo maggiori novità in merito a brevissimo giro di posta, visto che questa notizia arriva giusto a pochissima distanza dalla conferenza stampa che Samsung terrà a IFA 2019 proprio oggi. Secondo il Korea Herald, Samsung ha pronte tra le 20 mila e le 30 mila unità del dispositivo in vista dell'uscita questo venerdì. 

Chiaramente, rispetto alla data di uscita inizialmente prevista, la concorrenza nel mercato degli smartphone adesso è ancora più agguerrita. Per esempio è da poco uscito Galaxy Note 10 Plus, di cui pubblicheremo la recensione completa tra pochissimi giorni mentre la prossima settimana verrà presentato iPhone 11. Insomma, per gli appassionati di smartphone è un periodo davvero bollente e noi di TechRadar saremo sempre pronti a darvi le ultime novità. Vi aspettiamo!