Skip to main content

Samsung Galaxy Fold 2 potrebbe arrivare quest’anno nelle versioni 4G e 5G

Samsung Galaxy Fold
Il Samsung Galaxy Fold potrebbe avere un successore nel corso di quest'anno. (Image credit: Joonas Nurmela)

Pensavamo che il Samsung Galaxy Fold 2 sarebbe stato presentato l'11 febbraio all'evento di lancio del Samsung Galaxy S20, ma adesso sembra che il nuovo pieghevole in arrivo sarà il Galaxy Z Flip.

Se stavate aspettando il successore di Galaxy Fold, non tutto è perduto, perché sembra proprio che Samsung possa giocare questa carta in una prossima mano nel corso di questo 2020.

Questa notizia proviene dal sito olandese GalaxyClub insieme a numerosi altri rumor sui telefoni Samsung. Lo staff ha scoperto un nome in codice per uno smartphone non specificato: "Winner2". Questo ci riconduce subito al nome in codice dell'originale Galaxy Fold, noto come "Winner", il che suggerisce che questo nuovo nome in codice sia molto probabilmente del nuovo Galaxy Fold.

Non è esattamente chiaro come GalaxyClub abbia ottenuto il nome in codice, ma in generale il sito ha una buona reputazione quando si tratta di condividere leak e rumor.

"Winner" era in retrospettiva un nome in codice piuttosto audace per un telefono che ha subito diversi ritardi (anche di diversi mesi) rispetto alla data di lancio originaria, perché continuava a mostrare serie debolezze strutturali. Presumibilmente Samsung è fiduciosa che il Galaxy Fold 2 non avrà questi problemi, motivo per cui è stato registrato con il nome "Winner2’’.

 Un nuovo pieghevole 5G

GalaxyClub ha anche trovato un paio di varianti del nome in codice "Win2" e "Win2 5G", suggerendo che ci saranno versioni 4G e 5G del dispositivo. Il Samsung Galaxy Fold è disponibile in entrambe le versioni ma la maggior parte dei mercati ha un solo modello, ad esempio la versione 5G è disponibile nel Regno Unito, mentre negli Stati Uniti soltanto la versione 4G.

Un nuovo (e presumibilmente migliorato) Galaxy Fold sarà una buona notizia per chiunque desideri un telefono pieghevole ma non lo sarà per chi non è un fan del design a conchiglia del Motorola Razr che sarà probabilmente lo stesso design adottato da Samsung per il Galaxy Z Flip. Non sappiamo ancora molto sul dispositivo, ma potremmo vederlo annunciato contemporaneamente al Samsung Galaxy Note 11 (o Note 20).

La data è ancora lontana e prima di allora Samsung dovrebbe aver già pronti dei nuovi telefoni 5G (e almeno un telefono pieghevole, o forse di più). Il grande giorno per l’annuncio dei nuovi Samsung è l'11 febbraio, in cui vedremo la serie Galaxy S20 in tutto il suo splendore: qualsiasi notizia o rumor che riusciremo ad avere riguardo i nuovi smartphone del colosso coreano fino al lancio verranno continuamente inseriti, quindi rimanete sintonizzati!