Skip to main content

Rockstar, in arrivo un nuovo gioco open-world in VR

(Image credit: Rockstar Games)

Il prossimo gioco tripla-A di Rockstar potrebbe essere interamente realizzato in VR. Uno sviluppatore australiano ha divulgato informazioni su un titolo imminente dai creatori di GTA e Red Dead Redemption.

Attraverso LinkedIn, lo studio di sviluppo Video Games Deluxe ha comunicato che "è in preparazione un nuovo progetto, un titolo open world tripla-A in VR per Rockstar. Il 2020 segna il nostro settimo anno di lavoro in esclusiva per Rockstar a Sydney e siamo entusiasti di affrontare questo innovativo progetto".

Lo studio aveva precedentemente lavorato con Rockstar sull'iterazione della VR in LA Noire (LA Noire: The VR Case Files) su PC e PSVR, non abbiamo quindi motivo di dubitare di queste informazioni.

Dopo Red Dead Redemption 2, nel 2018, Rockstar non ha fatto trapelare nessun dettaglio sui suoi piani di sviluppo, e questa notizia è un segno abbastanza chiaro delle intenzioni dello studio nel periodo futuro.

Non aspettatevi una nuova IP

La domanda che ci poniamo ora è quale titolo di Rockstar potrà essere un gioco in VR. Escludiamo a priori che si tratti di GTA 6, il sequel non ancora confermato di GTA 5, soprattutto considerando la poca diffusione del VR rispetto alle console di questa generazione.

Dato che il gioco dovrebbe essere un titolo tripla-A "open world", e visto anche il precedente lavoro di Video Games Deluxe per l'adattamento alla VR di un titolo Rockstar, è probabile che potremo vedere GTA o Red Dead Redemption entrare nel mondo della realtà virtuale. 

Secondo noi il titolo sarà proprio GTA 5, sviluppato nel 2013, data la sua grande popolarità e il suo rilascio su più piattaforme. Questo potrebbe aiutarci a comprendere le intenzioni di Sony di puntare sulla realtà virtuale anche nella prossima generazione di giochi, forse dopo l'annuncio della seconda versione del casco VR di Playstation, probabilmente PSVR 2 anche per PS5.

Quindi, i giocatori potranno presto esplorare Los Santos con un visore VR? Staremo a vedere.

Via Road to VR