Skip to main content

PS5, il controller non avrà pulsanti o grilletti posteriori

DualSense PS5 controller
(Image credit: Sony)

Dopo averlo visto in fotografia e in alcuni hands-on, adesso il controller per PS5 Dual Sense appare anche in un render sulla pagina ufficiale di Sony mostrando anche la parte posteriore del pad. Per quanto attraente con il suo schema di colori bicromatico, il controller potrebbe deludere i giocatori più esigenti.

Se speravate di vedere, infatti, tasti o grilletti posteriori, le vostre aspettative rimarranno deluse. Se speravate almeno in qualche sorpresa ancora non annunciata o in qualche rifinitura nel design, anche in questo caso non ci sono buone notizie.

La parte posteriore del DualSense, infatti, è più ordinaria che mai. C’è un logo Sony, un tasto per resettare il controller e un altro piccolo foro che all’apparenza non serve a niente.

DualSense PS5 controller rear

A missed opportunity? (Image credit: Sony)

Sony ha annunciato recentemente quali accessori funzioneranno con PS5, senza specificare però se tra questi è inclusa anche l’espansione tasti per DualShock 4 lanciata nel febbraio scorso. La periferica aggiunge due grilletti alla parte posteriore del controller che possono essere rimappati per dare ai giocatori maggiore controllo sulle azioni e per renderlo, allo stesso tempo, più accessibile.

Funzioni da Elite

Xbox Elite Wireless Controller Series 2

Xbox Elite Wireless Controller Series 2 resta il miglior pad per giocare a livelli professionali e sarà compatibile con Series X. (Image credit: Microsoft)

Il controller Xbox Elite Wireless Series 2, venduto a un prezzo decisamente costoso, permette di sostituire le levette analogiche e ha tasti e grilletti che possono essere aggiunti alla parte posteriore dando un maggiore controllo sui giochi. Il pad Microsoft è decisamente uno dei migliori in circolazione, soprattutto per giocare a livello competitivo, e secondo alcuni osservatori anche Sony dovrebbe offrire un’alternativa del genere al classico controller.

Vale la pena ricordare che su PS5 non sarà possibile usare il DualShock 4 per i giochi PS5, ma sarà possibile sfruttare il vecchio pad per i giochi PS4 supportati grazie alla retrocompatibilità. Microsoft, nel frattempo, ha assicurato che tutti gli accessori disponibili per Xbox One funzioneranno anche su Xbox Series X. Inoltre sarà possibile anche il contrario: il controller per Xbox Series X si potrà usare su Xbox One.

Anche se nessuna delle due console next-gen ha ancora un prezzo o una data di uscita confermata, al di là del periodo di fine anno, l’attrattiva di un nuovo controller non dovrebbe essere sottovalutata. La domanda è: quale pad sceglierete quando arriveranno le nuove console?