Skip to main content

PS5, la retrocompatibilità potrebbe richiedere aggiornamenti per supportare più titoli PS4

(Image credit: Insomniac Games)

Secondo un post ora rimosso dalla pagina ufficiale di PlayStation Islanda, la funzionalità di retrocompatibilità di PS5 potrebbe richiedere aggiornamenti di sistema per consentire agli utenti di giocare a più videogiochi PS4.

Come notato su Reddit (tramite GamesRadar), la pagina PS5 ufficiale di PlayStation Islanda è stata recentemente aggiornata con un post dove si afferma che i giocatori saranno in grado di "riprodurre un catalogo di videogiochi PS4 con un aggiornamento di sistema".

Tuttavia, la rimozione della frase suggerisce che queste informazioni non erano ancora destinate a essere condivise, o al limite che si sia trattato di un errore.

Retrocompatibilità con le versioni precedenti di PS5: cosa sappiamo finora

(Image credit: Sony)

Sappiamo già che, al momento del lancio, PS5 sarà retrocompatibile con "quasi tutti" i 100 videogiochi di PS4, ma la retrocompatibilità non si limiterà a questi titoli. Secondo l’azienda, buona parte degli oltre 4.000 videogiochi di PS4 disponibili sarà giocabile anche su PS5.

La frase eliminata suggerisce che, oltre ai 100 videogiochi PS4 che saranno disponibili al momento del lancio, verranno introdotti degli aggiornamenti di sistema per espandere la libreria di titoli retrocompatibili per PS5. Ciò significa che potremmo vedere diversi videogiochi per PS4 giocabili su PS5 anche durante il periodo successivo al lancio, un approccio simile a quello che Microsoft ha adottato con Xbox One.

Microsoft ha recentemente condiviso alcuni dettagli sul funzionamento della retrocompatibilità su Xbox Serie X. In un post su Xbox Wire, Jason Ronald, capo del team di sviluppo di Xbox Series X, ha rivelato che la nuova console verrà lanciata con la compatibilità di migliaia di videogiochi appartenenti a tutte e quattro le precedenti generazioni di Xbox.

Non solo, questi giochi "andranno meglio che mai" grazie alla nuova tecnica di ricostruzione HDR di Microsoft e alla funzionalità Quick Resume di Xbox Series X. Inoltre, le potenti specifiche della serie X di Xbox consentiranno di selezionare titoli compatibili con versioni precedenti per essere riprodotti a risoluzioni più elevate raddoppiando la frequenza dei fotogrammi.

A differenza della controparte di casa Microsoft, sembra che PS5 non sarà retrocompatibile con PS3, PS2 o PlayStation, ma solamente con PS4.

Speriamo che Sony ci dia molte più informazioni riguardo PS5, che potrebbe essere svelata al pubblico durante i prossimi eventi online.