Skip to main content

OLED Panasonic, i nuovi modelli offrono HDR e qualità video più fedeli

(Image credit: Panasonic)

Panasonic produce molti televisori di qualità ed ora abbiamo modo di dare un’occhiata a cos’ha in serbo per noi il produttore giapponese per il 2020. Sono cinque le nuove TV 4K annunciate, tre delle quali montano un pannello OLED.

Abbiamo già potuto conoscere il nuovo modello OLED top di gamma Panasonic HZ2000 durante il CES 2020 lo scorso gennaio, tuttavia è la prima volta che ci viene confermata l’esistenza di altri modelli OLED per la lineup di quest’anno. Sappiamo che i modelli HZ1500 e HZ1000 sono in arrivo come successori dei modelli GZ1500 e GZ1000 del 2019.

Tutti e tre i televisori OLED disporranno della nuova modalità Dolby Vision IQ annunciata a gennaio. Questa modalità calibra le impostazioni dell’immagine durante la riproduzione di contenuti Dolby Vision in modo da rispettare la luminosità della stanza in cui il televisore è posizionato.

È stata integrata in questi modelli anche una Modalità Filmmaker che eviterà noiosi algoritmi di elaborazione dell’immagine, cercando di mostrare i contenuti esattamente come intesi dall’artista. Questa modalità è supportata da importanti registi di Hollywood come Martin Scorsese e Christopher Nolan.

La modalità calibrazione Netflix, di cui non siamo esattamente entusiasti, più o meno parte dallo stesso presupposto della precedente: un’immagine piatta, non elaborata, che risulti coerente indipendentemente dal produttore della TV su cui è mostrata. Panasonic tuttavia ha fatto un passo in più grazie alla funzione Intelligent Sensing che, in maniera analoga a Dolby Vision IQ, regola la luminosità del pannello in base alle condizioni dell’ambiente circostante.

Sia il modello HZ2000 che HZ1500 dispongono di due altoparlanti Dolby Atmos puntati verso l’alto in modo analogo all’OLED GZ2000 dello scorso anno. Quest’ultimo aveva totalizzato ben 5 stelle nella nostra recensione grazie ai suoi potenti ed eccellenti altoparlanti da 140W. Se vivete in un appartamento o poco distanti dai vostri vicini, fareste meglio a mantenere il volume basso nonostante l’ottima resa anche ad alti volumi.

HDR per tutti

Panasonic ha annunciato anche tre TV 4K LCD: la HX940, HX900 e HX800. Come tradizione per l’azienda, questi modelli di fascia media dispongono comunque di un supporto HDR davvero esteso e che include Dolby Vision, HDR10+ e HLG.

Tutti i nuovi modelli citati supportano sia Google Assistant che Alexa, inoltre vengono spediti con a bordo una nuova versione del sistema operativo proprietario di Panasonic chiamato HomeScreen 5.0. Ora le TV giapponesi potranno mostrare le copertine di alcuni titoli durante la selezione delle app di streaming on demand.

Niente di quanto annunciato è così sorprendente, ad ogni modo questo mostra come Panasonic stia continuando a dominare il mercato per quanto riguarda il supporto dei formati HDR.