Skip to main content

Nvidia riesuma l'architettura Pascal con la nuova GeForce GT 1010

Nvidia GeForce GT 1010
(Image credit: Nvidia)

GeForce GT 1010 è l'ultima GPU entrata a far parte della famiglia Nvidia, ma a differenza delle ampiamente anticipate (e introvabili) schede video RTX 3000, l'azienda ha deciso di inserirla nel listino senza fare proclami.

La notizia dell'esistenza della GPU Pascal ci è infatti giunta grazie a Videocardz, che ha notato i driver ad essa associati nella sezione download del sito ufficiale Nvidia.

GeForce GT 1010 è basata sulla "vecchia" architettura Pascal, ed essendo l'erede diretta di GeForce GT 710 (Keplar) si posiziona tra le GPU entry-level di Nvidia. Non ci sono informazioni ufficiali sul prezzo, anche se GeForce GT 710 costa circa 60€ e crediamo che GT 1010 costi una cifra simile.

Ovviamente, date le sue caratteristiche, non si tratta di una GPU dedicata al gaming, bensì di un prodotto che si presta bene per sistemi HTPC (Home Theatre PC) o in una build economica da tenere a casa per uso quotidiano.

Sfortunatamente chi si aspettava di vedere un nuovo prodotto della linea gaming di Nvidia rimarrà deluso. Di certo queste GPU sono più reperibili delle Nvidia RTX 3000 che, a quanto pare, saranno difficili da acquistare anche nei prossimi mesi.

Una GPU senza pretese che serve il suo scopo

GeForce GT 1010 è comparsa nella sezione driver del sito webNvidia tra le GPU della serie GeForce 10, con le quali condivide l'architettura Pascal. 

La scheda video ha un TDP di 30W e non necessita di alcuna alimentazione esterna. Il chip GP108 dispone di 256 CUDA core (per fare un termine di paragone, la top di gamma RTX 3090 ne ha 10,496), e ha una frequenza di base pari a 1,228 MHz, mentre in boost clock raggiunge 1,468 MHz. Per quanto riguarda la VRAM sono presenti 2GB GDDR5 con bus 64-bit.

Le specifiche sono tutt'altro che esaltanti, ma del resto questa GPU non è concepita per essere potente. La scheda video dispone di due porte DVI e una porta mini HDMI, ottima per le configurazioni più datate, ma non per chi vuole connetterla, ad esempio, a un recente TV 4K OLED

In sostanza GeForce GT 1010 GPU può essere un'opzione valida per configurazioni di fascia bassa che non dispongono di uscite video o alle quali serve un po' di potenza in più per la riproduzione di contenuti in streaming. 

Fonte: WCCFTech