Skip to main content

Nvidia GeForce RTX 3000, la nuova serie di schede video potrebbe uscire ad agosto

(Image credit: TechRadar)

È noto che i ritardi nel lancio della nuova architettura Ampere di Nvidia e delle nuove schede video della serie GeForce RTX 3000 sono dovuti all’emergenza coronavirus.

Era già tutto pronto per l’uscita di Ampere, architettura con processo produttivo a 7 nm che si prevede sia in grado di offrire un aumento delle prestazioni fino al 75% rispetto a quella Turing a 12 nm; il lancio ufficiale avrebbe dovuto aver luogo presso il San Jose McEnery Convention Center (il più grande centro congressi della Silicon Valley, in California), ovvero la sede della conferenza GTC di marzo, ma Nvidia ha recentemente annullato l’evento a causa della pandemia globale di coronavirus.

Il sito Tweaktown sostiene che Nvidia abbia intenzione di lanciare l’architettura Ampere GPU ad agosto di quest'anno, in occasione dell’evento Computex, che è stato recentemente rinviato.

Secondo queste voci, l'architettura farà il suo debutto insieme alla serie di GPU Quadro RTX di fascia alta, ma non è da escludere che Ampere possa essere implementata anche nelle schede Tesla di Nvidia, pensate per un utilizzo di tipo server.

Dunque, i giocatori potrebbero restare inizialmente a bocca asciutta; dopotutto, questo non ci sorprende: Nvidia è solita rilasciare architetture grafiche per professionisti e data center prima della canonica serie GeForce rivolta al settore consumer.

Disney+: disponibile la prova gratuita di sette giorni 

Tuffati anche tu nel mondo Disney e scopri la nuova piattaforma di streaming on demand Disney+. È ora disponibile un periodo di prova gratuita di sette giorni per poter fruire di contenuti di ieri e di oggi. Lasciati trasportare dal magico viaggio nell’universo Disney e, una volta che non potrai più farne a meno, avrai la possibilità di sottoscrivere un abbonamento mensile o annuale. Approfittane ora, poiché gli sconti Disney+ non saranno sempre all’ordine del giorno.Vedi offerta

Che la GeForce sia con te

Tweaktown sostiene che il lancio di schede destinate al settore producer sarà seguito dall’uscita delle GPU GeForce RTX serie 3000, per la gioia di molti videogiocatori. Le schede video GeForce RTX 3080 e GeForce RTX 3070 di Nvidia saranno entrambe dotate della nuova architettura Ampere, in grado di assicurare un notevole incremento prestazionale, offrendo al contempo un’ottima efficienza energetica.

Diverse voci sostengono che Nvidia GeForce RTX 3080 Ti possa assicurare prestazioni fino al 40% superiori rispetto alla scheda GeForce RTX 2080 Ti della generazione precedente, grazie alla presenza di 5376 CUDA core, un bus di memoria a 384 bit e 12 GB di VRAM GDDR6; non ci resta che attendere il lancio di questa scheda, previsto entro la fine del 2020.

Covid-19 ha influenzato i piani di lancio di Nvidia per il 2020, ma non ha intaccato le finanze dell’azienda: il sito Bloomberg sostiene che il Team Green ha registrato un aumento del 50% delle ore di gioco totali dei propri utenti, poiché molti studenti e lavoratori restano a casa in isolamento.

Inoltre, i numeri sorridono a Nvidia anche per quanto riguarda il settore data center, che ha fatto segnare un terzo delle entrate totali dell’azienda nell’ultimo trimestre.

Bloomberg è dell’avviso che l’uscita delle GPU con architettura Ampere non dovrebbe subire ulteriori ritardi, affermando che i futuri prodotti di casa Nvidia daranno un grande contributo “alle entrate dell’azienda nel trimestre attualmente in corso”.