Skip to main content

Nintendo Switch Pro, le ultime indiscrezioni sono piuttosto deludenti

(Image credit: Future)

Le voci di una nuova Nintendo Switch Pro stanno diventando sempre più insistenti negli ultimi mesi, dato che sempre più notizie iniziano ad apparire online. Mentre alcune sono potenzialmente troppo belle per essere vere (come quella relativa alla produzione di Switch Pro prevista nei prossimi mesi), speriamo che le voci più recenti, invece, non lo siano.

Nel forum coreano di Clién (come riporta Wccftech), un utente chiamato Cathedral Knight ha affermato che la Switch Pro verrà lanciata nel quarto trimestre del 2020 ma non supporterà la risoluzione 4K e non avrà prestazioni di gran lunga migliorate come ipotizzato in precedenza.

Invece di passare a una versione aggiornata di Tegrax1 + GPU, Nintendo apparentemente collaborerà con Nvidia per creare un processore personalizzato basato su Volta. In altre parole, la Switch Pro non migliorerà molto rispetto alla versione attuale: potrebbe essere solo un po’ più veloce.

(Image credit: TechRadar)

Speriamo di no

Ora, vi ricordiamo che questa è solo una voce e quindi è da prendere con le pinze. L’utente ha proseguito affermando che questo processore personalizzato attualmente non è pronto per la produzione di massa, in contraddizione con le voci precedenti che facevano riferimento, invece, ad una Switch Pro prossima ad essere messa in produzione in serie nei prossimi mesi.

Inoltre, una versione Q4 metterebbe Nintendo in diretta concorrenza con PS5 e Xbox Series X, una mossa che Nintendo tende ad evitare laddove possibile.

Sebbene sia stato affermato che questo utente è una fonte affidabile di informazioni, non ne siamo così sicuri. Non siamo riusciti a trovare alcuna prova che confermi le sue dichiarazioni ma questo non vuol dire che sono completamente inaffidabili, solo che, come con ogni voce, dobbiamo trattarla con una buona dose di scetticismo.

Inoltre, non possiamo immaginare che Nintendo rilasci una Switch Pro con solamente un pizzico di prestazioni in più: saremmo molto delusi se questo fosse il caso e come noi molti fan, ovviamente. Inoltre, l’ultima indiscrezione non corrisponde alle precedenti voci secondo le quali questa nuova Switch sarebbe "premium".

Speriamo che Nintendo faccia luce sulla Switch Pro nei prossimi mesi, ma speriamo anche che offra più aggiornamenti hardware rispetto all’attuale versione della console.