MacBook Pro M1X, l'uscita è vicina

Apple MacBook Pro 13-inch (M1, 2020) Side View
(Immagine:: Future)

Il nuovo MacBook Pro (che dovrebbe montare il processore M1X) potrebbe essere appena stato avvistato in una certificazione della EEC (Eurasian Economic Commission).

Questo è indicativo del fatto che la data di lancio potrebbe essere prevista per un futuro neanche troppo lontano, anche se non siamo sicuri al 100% che la certificazione si riferisca proprio ai prossimi MacBook Pro.

Come riferito dal sito francese Consomac (Si apre in una nuova scheda) (tramite 9to5 Mac (Si apre in una nuova scheda)), una serie di modelli di Mac che verranno aggiornati a macOS 12 Monterey sono stati inseriti nel database della EEC. La cosa interessante è che due modelli presentano un codice che non si riferisce a nessun MacBook e Mac attualmente in commercio.

I numeri del prodotto sono ‘A2442’ e ‘A2485’, quindi la deduzione logica è che si tratti dei nuovi MacBook Pro 2021 da 14" e 16", anche se non c'è nessuna certezza a riguardo. 

Si dice che i nuovi MacBook Pro avranno un nuovo design con i bordi piatti, supporteranno la tecnologia MagSafe per la ricarica e saranno dotati di display Mini LED.

Giulia Di Venere

Giulia Di Venere è Editor Senior per TechRadar Italia e lavora con orgoglio al progetto da quando è nato.

Laureata in Lingue e Letterature Straniere all’Università Ca’ Foscari di Venezia, è una grande appassionata di cinema, libri, cucina e cinofilia.

Da sempre considera la scrittura lo strumento più efficace per comunicare, e scrivere per fare informazione, ogni giorno, è per lei motivo di grande soddisfazione.

Copre una grande varietà di tematiche, dagli smartphone ai gadget tecnologici per la casa, gestendo la pubblicazione dei contenuti editoriali e coordinando le attività della redazione.

Dalla personalità un po’ ambivalente, ama viaggiare tanto quanto passare il tempo libero nella tranquillità della propria casa, in compagnia del suo cane e di un buon libro.