Skip to main content

Le schede AMD Radeon RX 6800 e 6900 reference non saranno più prodotte

AMD Radeon RX 6800
(Image credit: Future)

Secondo le ultime notizie, AMD ha già interrotto la produzione delle schede grafiche Radeon RX 6800 e RX 6900 reference. 

La testata francese Cowcotland afferma che i design Made by AMD (MBA) reference delle schede video Radeon RX 6800, RX 6800 XT e RX 6900 XT non saranno più in produzione.

Questa scelta indica che AMD ha prodotto solo un numero limitato di schede MBA, rivolte ai recensioni e a soddisfare le richieste iniziali dei rivenditori e che da ora in avanti si affiderà solo ai partner add-in-board (AiB) per la fornitura delle GPU sul mercato.

Secondo la notizia, la RX 6900 XT realizzata da AMD è già al termine del ciclo vitale, ancora prima del lancio. La stessa fonte indica che i rivenditori francesi riceveranno, in generale, meno di 50 unità della scheda in questione.

Tuttavia, la RX 6900 XT MBA non ha superato il periodo di supporto. Ciò implica solo che la produzione del modello reference è stata interrotta.

A ulteriore conferma della notizia, il rivenditore australiano Mwave ha informato i propri clienti del fatto che le schede reference non saranno più disponibili una volta finite le scorte.

TechRadar ha contattato AMD per un commento su questa notizia.

Ma non erano appena uscite?

Questa interruzione improvvisa dei design reference significa che i partner dovranno realizzare i propri design personalizzati per i dissipatori. Di conseguenza, i prezzi delle schede AiB potrebbero aumentare, anche se è probabile che le GPU mostreranno alcuni miglioramenti rispetto al design reference di AMD.

L'azienda deve ancora confermare la fine della produzione delle schede reference, sebbene il mese scorso Scott Herkelmann, CVP & GM di AMD Radeon abbia affermato in una risposta a un tweet che la produzione dei modelli reference della serie RX 6800 non si sarebbe fermata fino all'inizio del 2021.

È possibile che tale decisione sia stata annullata a causa della capacità limitata dei chip a 7 nm o per il fatto che ulteriori approvvigionamenti avrebbero riguardato solo un numero limitato di aree geografiche.

Ciò comunque segna un netto divario fra AMD e Nvidia in termine di gestione delle vendite delle proprie schede video. Di solito, Team Red si affida a produttori terzi quasi completamente, mentre Nvidia promuove prima di tutto le sue Founders Edition, soprattutto negli ultimi tempi. In ogni caso, una cosa è certa: le Radeon RX 6800 XT e le RX 6900 saranno ancora disponibili, ma non tutte avranno il design proprietario di AMD.