Skip to main content

iPhone pieghevole: Apple si rivolge a LG per la produzione dei display

Foldable iphone
(Image credit: Antonio de Rosa)

Apple lancerà il suo primo iPhone pieghevole nel giro di due anni e, stando a un recente report proveniente dalla Corea, l'azienda di Cupertino potrebbe coinvolgere LG nella produzione dei display.

Anche se così fosse, Apple continuerà a far affidamento principalmente su Samsung per la fornitura dei pannelli OLED. Non a caso, stando alle indiscrezioni circolate finora, l'iPhone pieghevole potrebbe avere un design a conchiglia simile a quello di Samsung Galaxy Z flip.

Se queste ipotesi venissero confermate, il presunto "iPhone Foldable" potrebbe utilizzare i pannelli LTPO OLED di Samsung. Con l'aiuto di LG, Apple punterebbe a garantire un volume di produzione adeguato riducendo al contempo i costi.   

iPhone pieghevole, il pannello LTPO sembra una certezza

Apple ha scelto di utilizzare un display LTPO (low temperature polycrystalline oxide) OLED per il suo pieghevole, che dovrebbe essere caratterizzato da uno spessore ridotto rispetto ai modelli della concorrenza.

Nel report del Korea Times sono riportate le parole di un dirigente LG che avvalorano questa ipotesi:

"Dato che Apple ha deciso di utilizzare la tecnologia LTPO, e che LG Display sta investendo per garantire un volume di produzione maggiore nel suo stabilimento di Paju dove produce pannelli OLED con tecnologia LTPO...è possibile che LG fornirà i display per l'Phone pieghevole di Apple" 

Stando alle speculazioni, il presunto "iPhone Foldable" dovrebbe costare meno rispetto ai modelli della concorrenza. Le fonti parlano anche di un possibile arrivo entro il 2022 e del supporto per Apple Pencil

Se volete saperne di più date un'occhiata alla nostra pagina dedicata a iPhone Foldable.

Fonte: Korea Times