Skip to main content

iPhone 14 Pro, grave bug della fotocamera (occhio ai possibili danni)

A closeup on the iPhone 14 Pro series' triple camera system, the device depicted is the Deep Purple colorways
(Immagine:: Apple)

Ci sono pochi dubbi sulle eccellenti capacità fotografiche degli smartphone della gamma iPhone 14. Forse proprio per questo diversi utenti hanno manifestato un certo disappunto nel riscontrare che, a pochi giorni dall'acquisto dei nuovi smartphone Apple, sono già comparsi dei bug che compromettono il funzionamento della fotocamera.

Da quanto si vede nel video condiviso dallo YouTuber Luke Miani, durante i test delle fotocamera di iPhone 14 Pro, lo smartphone ha iniziato a emettere un fastidioso ronzio proveniente dal comparto fotografico, al quale si somma una forte instabilità dell'immagine che si muove velocemente su e giù all'interno dell'inquadratura.

Nelle ore successive sono comparsi diversi video di TikToker e altri YouTuber che hanno segnalato il medesimo problema durante l'utilizzo di app di terze parti.

Qui sotto potete vedere il video in questione:

See more

Lo YouTuber ha poi approfondito il problema in una clip più lunga dove elenca le possibili cause del bug.

Alla base del malfunzionamento sembra esserci un problema di compatibilità tra i software per la fotocamera di alcune app social come Instagram, Snapchat e TikTok che mandano letteralmente in tilt lo stabilizzatore d'immagine del sensore principale da 48MP dei top di gamma iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max.

Ci teniamo a segnalare ai nostri lettori che il bug coinvolge alcuni componenti hardware del comparto fotografico, come lo stabilizzatore d'immagine (dal quale, probabilmente, proviene il ronzio), quindi alla lunga potrebbe creare danni fisici.

Per questo motivo si consiglia di attendere l'arrivo del primo aggiornamento di iOS 16, con il quale Apple dovrebbe risolvere il bug, ed evitare di utilizzare la fotocamera con app di terze parti. Al momento non ci sono soluzioni alternative, se non quella di restituire lo smartphone in garanzia e attendere l'invio di una nova unità

Del resto, visti i ritardi già ampiamente previsti nelle consegne, sarà dura scegliere se attendere un mese (o forse più) per la sostituzione del dispositivo o evitare di usare la fotocamera fino all'arrivo del fix.

Marco Silvestri
Senior Editor

Marco Silvestri è Senior Editor che lavora con Techradar Italia dal 2020. Appassionato di fotografia e gaming, ha assemblato il suo primo PC all'età di 12 anni e, da allora, ha sempre seguito con passione l'evoluzione del settore tecnologico. Quando non è impegnato a scrivere guide all'acquisto e notizie per Techradar passa il suo tempo sulla tavola da skate, dietro la lente della sua fotocamera o a scarpinare tra le vette del Gran Sasso.