Skip to main content

iPhone 14, ci sarà una variante senza SIM

The back of an iPhone 13 Pro
(Immagine:: TechRadar)

La soluzione delle eSIM (o SIM elettroniche) sta venendo adottata da un numero crescente di gestori, soprattutto in Europa e Asia, quindi è lecito aspettarsi che presto vedremo dei nuovi smartphone sprovvisti di slot per la SIM fisica.

Secondo le informazioni contenute in un report pubblicato dal The Wall Street Journal (Via 9to5Mac (Si apre in una nuova scheda)), iPhone 14 sarà disponibile in una versione eSIM in alcuni mercati selezionati. Non ci aspettiamo che Apple stia valutando un passaggio completo alle sim elettroniche su tutti i nuovi iPhone, ma piuttosto potrebbe trattarsi di un test per valutare le preferenze degli acquirenti.

A quanto pare, saranno gli operatori a scegliere se offrire il modello con SIM fisica o meno. Apple avrebbe avvisato i principali operatori degli USA dell'arrivo di un iPhone con eSIM questo autunno, in modo da prepararsi al passaggio verso la nuova tecnologia.

Il vantaggio principale della rimozione della SIM fisica sta nel liberare prezioso spazio fisico all'interno del telefono, che potrebbe essere utilizzato per altri componenti. Anche la sicurezza in caso di furto o smarrimento è un aspetto che ne beneficerebbe, senza considerare che gli utenti stessi potrebbero effettuare il passaggio da un operatore all'altro in modo molto più semplice.

Senior Content Editor and Copywriter adept in managing content creation and publication at TechRadar Italia.