Skip to main content

iPhone 13 Pro avrà una funzione finora esclusiva per gli smartphone Android

iPhone 12 Pro
(Image credit: TechRadar)

iPhone 13 potrebbe essere il primo iPhone con frequenza di aggiornamento di 120Hz, e secondo le ultime indiscrezioni questa novità sarà disponibile solo su iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max.

Le nuove informazioni arrivano da DigiTimes, una fonte affidabile secondo cui i fornitori Apple starebbero optando per schermi con tecnologie diverse per certi modelli della nuova serie iPhone 13.

Secondo le ultime notizie, i fornitori Apple stanno passando a un nuovo display OLED con tecnologia LTPO a risparmio energetico, che consentirebbe a Apple di fornire finalmente alcuni dei nuovi iPhone della frequenza di aggiornamento a 120Hz

Prima del lancio si diceva che la serie iPhone 12 avrebbe implementato tale tecnologia, ma così non è stato, presumibilmente perchè ciò avrebbe avuto gravi ripercussioni sulla durata della batteria. 

Si dice che Apple abbia migliorato l'efficienza energetica dei suoi dispositivi del 15-20% sulla serie iPhone 13 Pro, probabilmente grazie al nuovo chipset A15.

Non è una novità

Molti dei migliori smartphone Android hanno una frequenza di aggiornamento superiore ai 60Hz, con alcuni dei migliori smartphone per giocare che si spingono addirittura ai 165Hz.

Come già accennato, tale novità dovrebbe essere un'esclusiva per i modelli Pro, quindi Apple potrebbe decidere di mantenere la frequenza di aggiornamento di 60Hz per i più economici iPhone 13 e iPhone 13 mini.

Via MacRumors

Giulia Di Venere

Senior Content Editor and Copywriter adept in managing content creation and publication at TechRadar Italia.