Skip to main content

iPhone 12 potrebbe ricevere un enorme upgrade alla RAM

iPhone 11 Pro Max
iPhone 12 Pro Max potrebbe avere il 50% di RAM in più rispetto a iPhone 11 Pro Max (Image credit: Future)

Inutile dire che iPhone 12 e tutti i dispositivi della serie saranno molto potenti, monteranno tutti, infatti, un chip di fascia molto alta. Alcuni dei dispositivi, inoltre, potrebbero ricevere un enorme upgrade alla RAM rispetto ai loro predecessori.

Questo è ciò che sostengono gli analisti di UBS Timothy Arcuri e Munjal Shah, che, in una ricerca individuata da MacRumors, sostengono che la versione da 6.7 pollici di iPhone 12 (che probabilmente si chiamerà iPhone 12 Pro Max) e uno dei modelli da 6.1 pollici (probabilmente chiamato iPhone 12 Pro) avranno ben 6GB di RAM.

Si tratta di un bel salto dai 4GB di iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max, un upgrade del 50% che potrebbe senz’altro influire molto sulle performance.

Una quantità superiore di RAM in uno smartphone permette di velocizzare di molto processi quali la manipolazione di foto, rendering video e anche il gaming. Anche se i 6GB di iPhone 12 non sono minimamente paragonabili ai 12GB di molti smartphone Android, si tratta comunque di un grande passo in avanti che molti utenti apprezzeranno di buon grado.

Nessun cambiamento per la fascia più bassa

Gli altri due modelli probabilmente non saranno così fortunati, le analisi sostengono che un altro modello da 6.1 pollici avrà solo 4GB di RAM, esattamente come il dispositivo da 5.4 pollici. Considerando che anche il modello base di iPhone 11 ha 4GB di RAM, questi smartphone della nuova serie non riceveranno alcun upgrade su questo fronte.

Nonostante questi siano solo dei rumors per ora, non è la prima volta che abbiamo assistito a questo tipo di dichiarazione, ci sono quindi delle buone possibilità che sia tutto vero.

Diverse sono state, finora, le indiscrezioni relative alle dimensioni degli schermi, questa ricerca sembra inoltre reiterare quelli che sono alcuni rumors relativi alle specifiche delle fotocamere, viene infatti affermato che i due modelli di fascia alta avranno fotocamere posteriori dotate di tripla lente con sensore 3D, mentre i due modelli più economici avranno fotocamere con doppia lente, sprovvisti però del sensore 3D.

Nonostante le indiscrezioni stiano via via aumentando e si inizi a delineare una coerenza che li accomuna, manca ancora molto tempo prima di Settembre, la data che per ora sembra la più plausibile da attribuire all’uscita di iPhone 12, molte cose potrebbe quindi cambiare, o semplicemente venire smentite. Per questo, nonostante questi dettagli siano plausibili, pensiamo vadano comunque presi con la dovuta cautela.

Via GSMArena