Skip to main content

iPhone 12 Mini fuori produzione, ecco le cause

iPhone 12 mini
(Image credit: Apple)

Apple non sembra affatto contenta delle vendite del suo iPhone 12 Mini

Il compatto della serie non ha venduto quanto si aspettavano a Cupertino nonostante si trattasse di un modello arrivato in seguito alle costanti richieste del pubblico in cerca di un top di gamma dalle dimensioni ridotte. 

Non a caso un report di TrendForce indica che Apple ha deciso di interrompere la produzione di iPhone 12 Mini. A quanto pare lo smartphone “ha raggiunto l'End-of-Life in anticipo nel Q2 2021”. 

Dopo aver confermato i numeri deludenti delle vendite, il documento sottolinea che il piccolo smartphone Apple "ha riscontrato delle prestazioni di vendita deludenti se paragonato agli altri modelli della gamma iPhone 12." 

Con una variante in meno nella linea di produzione, Apple può concentrarsi sugli altri tre modelli della gamma iPhone 12, almeno fino all'arrivo dei nuovi iPhone 13.

Del resto, anche se è già stato rimosso dal sito Apple, potete ancora acquistare iPhone 12 Mini da Mediaworld, Unieuro e presso altri rivenditori autorizzati.

I compatti non sono destinati a sparire, anzi

Anche se iPhone 12 Mini non ha soddisfatto le aspettative di Apple, l'azienda non sembra intenzionata ad accantonare l'idea di produrre smartphone di fascia alta in formato compatto. Diverse voci indicano che Apple sia pronta a proporre un successore dell'attuale iPhone 12 Mini.

Potrebbe chiamarsi iPhone 13 mini o iPhone 12s e mantenere un prezzo simile a quello degli attuali iPhone 12, dando agli utenti una valida opzione per passare a uno smartphone 5G senza spendere troppo.

Alcuni analisti sostengono che nonostante iPhone 12 Mini avesse un hardware più avanzato abbia risentito della competizione interna con iPhone SE (2020). Il fatto che quest'ultimo fosse disponibile a meno della metà del prezzo di iPhone 12 Mini avrebbe infatti spinto molti utenti a optare per la soluzione più economica. 

Detto questo gli esperti indicano il probabile arrivo di un successore anche per iPhone SE. L'unica ragione che potrebbe aver convinto Apple a proporre un iPhone SE 3 è proprio il successo ottenuto da iPhone SE (2020). 

Mentre Apple cerca di capire come evitare di alimentare la competizione interna tra i suoi compatti, altre aziende come Asus hanno seguito il trend proponendo dei modelli di fascia alta compatti come Zenfone 8.

Del resto molti produttori potrebbero fare un passo indietro visto il poco successo di iPhone 12 Mini.