Skip to main content

iPhone 12: ecco perchè non credere ai primi benchmark deludenti

iPhone 12
iPhone 12 (Image credit: Apple)

Secondo le ultime indiscrezioni, qualcuno è già riuscito a impossessarsi del nuoto iPhone 12, sottoponendolo ad alcuni benchmark per testarne l'effettiva potenza.

I risultati sembrerebbero deludenti, e indicano che il nuovo iPhone potrebbe non avere performance all'altezza delle aspettative. C'è un buon motivo, però, per cui noi vi sconsigliamo di crederci.

Il risultati del benchmark di iPhone 12, condotto sulla piattaforma AnTuTu, sono stati condivisi da MySmartPrice e indicano un punteggio di 564,899. Anche iPhone Pro è stato testato, e il risultato è di 572,133. I punteggi lasciano piuttosto sorpresi, considerando che gli iPhone generalmente sbaragliano la concorrenza Android nel campo della potenza di elaborazione.

Per darvi un metro di paragone, sulla stessa piattaforma Samsung Galaxy Note 20 Ultra ha totalizzato 594,890 punti, OnePlus 8 Pro 598,891, Oppo Find X2 Pro 610,961, Xiaomi Mi 10 Ultra 640,296 e Asus ROG Phone 3 ben 642,671.

Insomma, i punteggi di iPhone 12 non differiscono di molto da quelli sopracitati, e non sono impressionanti come ci saremmo aspettati. Sono comunque più alti rispetto a quelli dei top di gamma Samsung 2020, ma si posizionano sotto quelli di molti smartphone di aziende cinesi come Xiaomi, OnePlus e Vivo.

Non perdete l'entusiasmo

Come dicevamo, però, c'è una ragione per non credere a questi benchmark, che potrebbero non rivelarsi affidabili.

@UniverseIce, un leaker dall'ottima reputazione, sembra essere riuscito a mettere le mani su un iPhone 12 e testarlo. Non su AnTutu stavolta, ma su Geekbench, un'altra piattaforma su cui iPhone 12 sembra aver totalizzato punteggi completamente diversi.

Questa incongruenza può essere stata causata da due ragioni: potrebbe essere stato un bug, dell'iPhone o della piattaforma, oppure potrebbe essersi trattato un problema di surriscaldamento, che avrebbe falsato i risultati delle performance. In ogni caso, una differenza così grande tra i punteggi indica chiaramente che qualcosa non quadra.

Per questo motivo noi non ci sentiamo pronti a fidarci dei sedicenti punteggi di AnTuTu, e riteniamo possibile che neanche i punteggi di Geekbench siano completamente affidabili.

In ogni caso, può essere che iPhone 12 non sia veloce come tutti ci aspettiamo, e questa sarebbe una vera delusione per tutti i fan di Apple. Dal momento però che i risultato benchmark trapelati finora sono tutt'altro che attendibili, ora è troppo presto per dirlo con certezza.

Quando riusciremo a testare tutti i modelli della linea iPhone 12 naturalmente ne sapremo di più sulle performance, e non mancheremo di tenervi aggiornati su tutte le novità.