iPhone 11 Max probabilmente avrà una fotocamera a tre lenti

iPhone XS Max
Immagine: TechRadar

Si è tanto parlato della probabilità che iPhone 11 Max avrà una tripla fotocamera posteriore, ma se avete bisogno di più prove, le troverete in uno dei nuovi accessori.

Una custodia protettiva è stata inserita su MobileFun, un rivenditore di accessori di telefonia. Realizzata da Olixar, un brand affidabile, l'accessorio mostra tre spazi per le lenti della fotocamera. In effetti, è presente anche una riproduzione dell'iPhone 11 Max stesso, con tre lenti visibili insieme a quattro flash LED.

Purtroppo non è stata rivelata nessuna specifica dell'iPhone, ma si vocifera che avrà tre lenti da 12 MP, con una nuova lente super grandangolare che si aggiunge al teleobiettivo e alla lente grandangolare del suo predecessore.

Una delle cose importanti a cui far caso è che lo smartphone viene specificatamente chiamato iPhone 11 Max. Potrebbe trattarsi di un nome posticcio, perché Olixar ancora non sa il nome ufficiale, ma è anche possibile che l'azienda sappia già come si chiamerà il nuovo iPhone,

Sicuramente vi consigliamo di prendere con le pinze le indiscrezioni sul design della fotocamera e sul nome. Olixar è un brand affidabile ed è possibile che abbia accesso ai dettagli sul design e al nome prima dell'uscita del dispositivo, ma potrebbe anche essersi basato su voci di corridoio.

In ogni caso, sempre più indiscrezioni parlano di un innesto per le fotocamere squadrato e di tre lenti, quindi sembra probabile che iPhone 11 Max e il più piccolo iPhone 11 avranno questa caratteristica. Si è anche detto che l'iPhone XR 2 (se si chiamerà così) avrà due fotocamere posteriori, una in più rispetto all'iPhone XR.

Via T3 (Si apre in una nuova scheda)

James is a freelance phones, tablets and wearables writer and sub-editor at TechRadar. He has a love for everything ‘smart’, from watches to lights, and can often be found arguing with AI assistants or drowning in the latest apps. James also contributes to 3G.co.uk, 4G.co.uk and 5G.co.uk and has written for T3, Digital Camera World, Clarity Media and others, with work on the web, in print and on TV.