iPadOS 15: finalmente le app per iPhone funzionano come si deve anche su iPad

Instagram dark mode
(Immagine:: Shutterstock)

Grazie a iPadOS 15, su iPad finalmente le app per iPhone funzionano anche con il display orientato in orizzontale, in modalità paesaggio. In questo modo è molto più semplice utilizzarle rispetto a prima, quando le app funzionavano solo in modalità ritratto, ovvero con il display orientato in verticale.

Man mano che passano i giorni dalla presentazione del software alla WWDC 2021, scopriamo sempre più aggiornamenti e piccole funzionalità innovative che miglioreranno significativamente l'esperienza d'uso per gli utenti iPad.

Sin dal lancio del primo iPad nel 2010 è stata data la possibilità di scaricare le app per iPhone anche sui tablet, ma non era stata ottimizzata la dimensione di caratteri e strumenti, che doveva essere sistemata manualmente per adattarsi allo schermo più grande degli iPad.

Grazie a un post su Reddit ora abbiamo scoperto quest'altra nuova funzione, molto utile per utilizzare le app per iPhone anche su iPad.

Le app per iPhone su iPad

Alcuni sviluppatori trovano sia meglio che alcune app rimangano esclusive per iPhone, e questo è totalmente comprensibile se pensiamo all'ottimizzazione in base alle dimensioni dei dispositivi.

Le cose però non sempre stanno così, infatti sull'App Store è possibile scaricare la versione per iPhone di app molto utilizzate sul vostro iPad, come per esempio Instagram (di cui stranamente non esiste una versione pensava appositamente per iPad).

Ora su iPadOS 15 queste app sono supportate anche in modalità paesaggio, oltre che in modalità ritratto. Con il supporto di accessori come la Magic Keyboard, che esigono l'utilizzo di iPad in modalità ritratto, ha perfettamente senso che questa funzione sia arrivata finalmente sui tablet Apple.

Via MacRumors (Si apre in una nuova scheda)

Giulia Di Venere è Editor Senior per TechRadar Italia e lavora con orgoglio al progetto da quando è nato.

Laureata in Lingue e Letterature Straniere all’Università Ca’ Foscari di Venezia, è una grande appassionata di cinema, libri, cucina e cinofilia.

Da sempre considera la scrittura lo strumento più efficace per comunicare, e scrivere per fare informazione, ogni giorno, è per lei motivo di grande soddisfazione.

Copre una grande varietà di tematiche, dagli smartphone ai gadget tecnologici per la casa, gestendo la pubblicazione dei contenuti editoriali e coordinando le attività della redazione.

Dalla personalità un po’ ambivalente, ama viaggiare tanto quanto passare il tempo libero nella tranquillità della propria casa, in compagnia del suo cane e di un buon libro.