Skip to main content

Intel Arc Alchemist: un avversario tosto per Nvidia GTX 1650 Super?

Intel Arc Alchemist
(Image credit: Shutterstock / Alexander Tolstykh)

Stando a quanto condiviso dall'insider "Tum_Apisak", la nuova GPU di fascia bassa della gamma Alchemist di Intel, prenderà il nome di Intel Arc A380 e, in linea con precedenti report, verrà equipaggiata con 6 GB di VRAM, oltre ad avere una frequenza di 2,45 GHz.

See more

Il modello dotato di 128 Execution Units, avrà un livello di performance equivalente ad una GTX 1650 Super o una RX 590, sempre stando all'insider. Ci si aspetta inoltre che la scheda video abbia un bus memoria dall'ampiezza di 96 bit ed un TDP di 75W.

Il prezzo, secondo altre voci di corridoio, dovrebbe raggiungere i 179$ (157€). 

Se tutto ciò vedrà conferma, la nuova Intel Arc A380 rappresenterà un avversario davvero tosto per GTX 1650 Super e nella fascia bassa in generale. La nuova scheda è infatti dotata anche di XeSS (l'alternativa al DLSS di Intel) e supporterà il ray tracing, caratteristiche assenti nella GPU avversaria di Nvidia.

La scheda è inoltre più efficiente dal punto di vista energetico e beneficerà sicuramente di driver ulteriormente più ottimizzati all'uscita. 

Si prospetta quindi un periodo molto interessante anche per quanto riguarda le schede video.

Via Wccftech (opens in new tab)

Gabriele Giumento

Redattore TechRadar