Skip to main content

Intel Alder Lake: risolti i problemi con i giochi (eccetto per tre titoli)

Assassin's Creed Valhalla
(Image credit: Ubisoft)

I grattacapi tra il DRM e le CPU Alder Lake di Intel sono per la maggior parte finalmente risolti, ma il problema continua a persistere ancora su tre giochi. I titoli riconoscono per errore la CPU come se fossero due sistemi separati a causa del CPUID differente fra i performance core e gli efficiency core.

Come notato da Tom's Hardware, tra i titoli che continuano ad avere problemi troviamo Assassin's Creed: Valhalla, Fernbus Simulator e Madden 22, dove sarà necessaria un'ulteriore patch a Denuvo per venirne a capo.

In attesa della patch definitiva, Intel ha illustrato nel suo sito web una soluzione alternativa che consiste nell'attivare dal BIOS della scheda madre l'opzione Legacy Game Compatibility Mode, disabilitando in questo modo gli efficiency core della CPU in modo che il gioco non abbia problemi nel riconoscere il sistema.

Ma non vediamo l'ora che il problema venga risolto anche sui restanti tre titoli, in modo da poter apprezzare i vantaggi prestazionali offerti dall'architettura Alder Lake nella loro completezza, senza sacrificare gli efficiency core.

Gabriele Giumento

Redattore TechRadar