Skip to main content

Halo Infinite potrebbe avere una modalità multiplayer free-to-play a 120 FPS

Halo Infinite
(Image credit: Microsoft)

Secondo un report trapelato di recente, la modalità multiplayer di Halo Infinite potrebbe rivelarsi molto diversa da quella degli altri giochi di punta Microsoft.

Il produttore ci ha dato un’idea di come apparirà la modalità campagna in occasione dell’evento dedicato ai giochi Xbox Series X del 23 luglio, mentre lo sviluppatore 343 Industries non ha ancora comunicato alcun dettaglio sulla modalità multigiocatore.

Tuttavia, stando ad un annuncio (cancellato dopo poche ore) di Smyths Toys, l'opzione multiplayer di Halo Infinite consentirà di giocare a 120fps e sarà gratuita.

Secondo quanto riportato: "La leggendaria serie Halo tornerà con la più grande campagna che Master Chief abbia mai affrontato e con un'innovativa modalità multigiocatore". "Godetevi fino a 120 FPS e tempi di caricamento ridotti per un gameplay incredibile su Xbox Series X."

Anche se non si hanno certezze a riguardo, l’insider di Xbox Klobrille ha confermato che il mutiplayer di Halo Infinite sarà free-to-play e disporrà di una modalità Arena giocabile a 120fps su Xbox Series X.

In aggiunta, Klobrille afferma che verrà introdotto il sistema battle pass oltre a nuove opzioni di personalizzazione. 

Halo Infinite cambia marcia

Halo Infinite

(Image credit: Microsoft)

Ne Microsoft ne 343 Industries hanno confermato le informazioni contenute nei report, ma si tratta di ipotesi piuttosto attendibili.

In una recente intervista con Polygon, il boss di Xbox Phil Spencer ha accennato che Halo Infinite potrebbe avere una struttura differente rispetto ai precedenti capitoli della serie, sostenendo che diventerà una piattaforma per il lancio di altri giochi. 

L’introduzione della modalità multiplayer free-to-play e del sistema battle pass potrebbe infatti rendere Halo Infinite molto simile a Call of Duty e Fortnite, due giochi celebri nel mondo del gaming online che sfruttano la modalità battle royale (anche se per CoD si tratta di una novità).

Stando a quanto sostiene Microsoft, potremo vedere come sarà il multiplayer di Halo Infinite verso la fine del 2020, prima del lancio del titolo previsto per il periodo natalizio.