Skip to main content

Google Stadia sarà "preinstallato" su tutti i Chromebook

Google Stadia
(Image credit: Google)

Google Stadia sarà installata di default anche sui Chromebook, come ha confermato la stessa azienda californiana. 

Google Stadia però si gioca direttamente da browser, per cui non stiamo parlando proprio di un'applicazione davvero installata sul Chromebook. Ci sarà un'icona a schermo, che se cliccata apre Google Chrome alla pagina di Stadia, e questo è quanto. Difficile parlare di bloatware per un link, anche se è comunque una cosa non richiesta da chi compra il notebook. 

See more

Questa mossa di Google smuove un po' le acque: pochi giorni fa il colosso ha chiusi i suoi studi di sviluppo interni, che erano appena nati, e questo aveva portato molti a pensare che anche il servizio Stadia non avesse molto futuro. Ma la decisione di spingere Stadia sui Chromebook va, in effetti, nella direzione contraria. 

Secondo Google, poi, chiudere gli studi di sviluppo servirà a "liberare risorse" per sviluppare Stadia in modo migliore rispetto a quanto fatto finora. 

Google Stadia riparte?

In effetti i Chromebook potrebbero essere una buona piattaforma di lancio. I computer portatili con ChromeOS infatti hanno avuto un 2020 spettacolare, con una crescita delle vendite a doppia e tripla cifra - pur restando un fenomeno di nicchia rispetto ai notebook con Windows o anche ai Mac. Sta di fatto che oggi ci sono in circolazione molti più Chromebook rispetto a un anno fa, e con ogni probabilità la tendenza si confermerà anche nel 2021. 

Google quindi ha l'occasione di raggiungere un gran numero di persone, e almeno alcune di loro potrebbero voler provare Stadia sul loro Chromebook, e magari potrebbero finire per sottoscrivere un abbonamento o comprare un gioco. Da non dimenticare il fatto che con un nuovo Chromebook ci sono tre mesi di Stadia Pro inclusi, e magari un giorno vedremo anche qualche bundle con un controller gaming compatibile. 

Stadia non ha un catalogo enorme ma ci sono alcuni giochi interessanti, compresi titoli recenti come Cyberpunk 2077.

Via 9to5Google