Google Pixel 5a: svelati nuovi dettagli, in arrivo anche il 5G

Google Pixel 4a 5G
(Immagine:: Future)

Altri dettagli su Google Pixel 5a sono stati condivisi dalla FCC, che ha menzionato la presenza di tre modelli e di alcune nuove funzioni.

Google Pixel 5a supporterà il 5G Sub-6GHz e il Bluetooth Low Energy, inoltre sarà dotato di jack audio per le cuffie da 3,5mm. Nessuna funzione degna di nota, ma l'arrivo del 5G è un bel miglioramento rispetto a Pixel 4a, che ne era sprovvisto. Forse Google è intenzionata a rilasciare solo uno smartphone con supporto alla connessione di nuova generazione, e ci sarà anche un Pixel 5a standard con connessione solo LTE.

La documentazione della FCC elenca tre modelli, due dei quali (G4S1M e GR0M2) erano già apparsi a maggio in un report condiviso da Droid Life (Si apre in una nuova scheda). Il terzo modello, G1F8F, è nuovo. 

G1F8F potrebbe essere quasi identico agli altri modelli, come potete vedere dagli screenshot allegati al tweet qui sotto. Le uniche differenze riguarderebbero la connettività, come per esempio le funzionalità CDMA disabilitate e la compatibilità con alcune bande LTE.

See more

Il nuovo codice A4RG1F8F appare nel database della FCC insieme a 60 altri modelli, tutti inseriti il 26 aprile. Non ci aspettiamo che trapeleranno altre informazioni interessanti a riguardo oltre a quelle che conosciamo già.

Google Pixel 5a, in arrivo già il prossimo mese?

La Google IO 2021, evento durante il quale era stato presentato il Pixel 3a, è già passata. Lo scorso anno Google Pixel 4a è stato presentato ad agosto dopo alcuni rinvii, e ci aspettiamo che il nuovo Pixel 5a arrivi più o meno nello stesso periodo.

Ci aspettiamo che Pixel 5a monti il processore Snapdragon 780G, anche se potrebbe essere dotato dello stesso chipset del Pixel 4a 5G. Anche il design dovrebbe essere piuttosto simile a quello del predecessore.

Probabilmente ne sapremo di più il prossimo mese, quando dovrebbe arrivare il prossimo smartphone di fascia media a marchio Google.

Via XDA Developers (Si apre in una nuova scheda)

Giulia Di Venere è Editor Senior per TechRadar Italia e lavora con orgoglio al progetto da quando è nato.

Laureata in Lingue e Letterature Straniere all’Università Ca’ Foscari di Venezia, è una grande appassionata di cinema, libri, cucina e cinofilia.

Da sempre considera la scrittura lo strumento più efficace per comunicare, e scrivere per fare informazione, ogni giorno, è per lei motivo di grande soddisfazione.

Copre una grande varietà di tematiche, dagli smartphone ai gadget tecnologici per la casa, gestendo la pubblicazione dei contenuti editoriali e coordinando le attività della redazione.

Dalla personalità un po’ ambivalente, ama viaggiare tanto quanto passare il tempo libero nella tranquillità della propria casa, in compagnia del suo cane e di un buon libro.