Skip to main content

Google Pixel 4 XL, prezzo spaventoso secondo un leak

Google Pixel 3 XL
(Immagine:: TechRadar)

Il Google Pixel 4 XL sarà senza dubbio un telefono molto costoso, così come lo era il Pixel 3 XL al momento del lancio (e anche adesso se è per quello). Secondo le informazioni trapelate da un negozio, però, il prezzo potrebbe essere anche più alto del previsto.

Il negozio irlandese Elara ha infatti messo il Pixel 4 XL a €1.015,98 e €1.132,98, rispettivamente per il modello da 64GB e 128GB.

Se i prezzi sono quelli corretti, si tratta di cifre leggermente più alte a quelle in cui era proposto il Pixel 3 XL al momento della presentazione. E sarebbe anche la prima volta che un Pixel supera i mille euro.

 Il Google Pixel 4 "normale" invece è indicato a €825,33 e €947,10, sempre per il 64 e il 128GB.

Anche in questo caso parliamo di prezzi più alti rispetto a quelli del Google Pixel 3.

Non è però il caso di prendere queste informazioni come oro colato. Il negozio forse ha solo voluto fissare un segnaposto per il prossimo smartphone Google, facendo un'ipotesi sul possibile prezzo. E se le cose stanno così, non è detto che l'ipotesi sia corretta. Speriamo che il Google Pixel 4 XL costi un po' meno.

Nuovi prezzi e nuovi colori 

Oltre ai prezzi e alla dimensione della memoria, sono stati confermati anche i nuovi colori, che dovrebbero essere nero, bianco e il nuovo arancione, chiamato simpaticamente Oh So Orange. Le fonti 9to5Google li hanno ulteriormente confermati, rendendoli praticamente una certezza.

Il sito poi parla anche di custodie blu, nere e arancioni. E si parla poi del nuovo Google Nest Mini, nei colori Rock Candy e Anthracite, a 59,94 euro.

Molto poco credibile, infine, la data di disponibilità indicata al 4 ottobre. Decisamente poco probabile, visto che l'evento di presentazione è previsto per il 15 ottobre.

Via 9to5Google (Si apre in una nuova scheda) e PocketLint (Si apre in una nuova scheda)

James is a freelance phones, tablets and wearables writer and sub-editor at TechRadar. He has a love for everything ‘smart’, from watches to lights, and can often be found arguing with AI assistants or drowning in the latest apps. James also contributes to 3G.co.uk, 4G.co.uk and 5G.co.uk and has written for T3, Digital Camera World, Clarity Media and others, with work on the web, in print and on TV.