Skip to main content

Google Chrome finalmente a 64 bit su Android

Google Chrome
(Image credit: Shutterstock)

Gli utenti Android più esperti ora potranno aprire un maggior numero di schede e navigare più velocemente su Chrome. Infatti, Google sta distribuendo la versione a 64 bit del proprio browser sugli smartphone supportati.

Sebbene la prima versione a 64 bit di Android sia stata rilasciata ormai sei anni fa, il gigante tecnologico ha iniziato a testare la versione a 64 di Chrome per Android solo a luglio dell'anno scorso.

  • Abbiamo redatto una classifica delle migliori VPN disponibili
  • Ecco i migliori browser sul mercato
  • Proteggetevi durante la navigazione con i migliori antivirus del 2021

I destinatari della nuova versione a 64 di Chrome sono gli utenti Android con dispositivi aggiornati ad Android 10 e dotati di almeno 8 GB di RAM.

Chrome a 64 bit per Android

Anche se Google ha appena iniziato a distribuire la versione a 64 bit Chrome agli utenti con smartphone supportati, alcuni utenti Android potrebbero già avere la versione aggiornata del browser.

Potete verificare se la vostra versione di Chrome è stata aggiornata aprendo il browser e digitando: "chrome://version" nella barra degli indirizzi. In questo modo avrete accesso a varie informazioni, fra qui la build in esecuzione, la versione di Android che utilizzate e i dati sul vostro dispositivo. In ogni caso potrete verificare facilmente se avete già Chrome a 64 bit, dato che questa informazione viene mostrata in cima all'elenco, dopo il numero di versione dell'app.

Utilizzando la versione a 64 bit di Chrome, probabilmente noterete prestazioni migliori, grazie a una migliore gestione della RAM.

Google prevede di consentire agli sviluppatori di sviluppare solo app a 64 bit per il Google Play Store a partire da agosto di quest'anno. Inoltre, a partire dal 2022, gli ultimi processori Arm supporteranno esclusivamente le app a 64 bit.

Fonte: MSPoweruser

Anthony Spadafora

After living and working in South Korea for seven years, Anthony now resides in Houston, Texas where he writes about a variety of technology topics for ITProPortal and TechRadar. He has been a tech enthusiast for as long as he can remember and has spent countless hours researching and tinkering with PCs, mobile phones and game consoles.