Skip to main content

Google Chrome finalmente a 64 bit su Android

Google Chrome
(Image credit: Shutterstock)

Gli utenti Android più esperti ora potranno aprire un maggior numero di schede e navigare più velocemente su Chrome (opens in new tab). Infatti, Google sta distribuendo la versione a 64 bit del proprio browser (opens in new tab) sugli smartphone supportati.

Sebbene la prima versione a 64 bit di Android sia stata rilasciata ormai sei anni fa, il gigante tecnologico ha iniziato a testare la versione a 64 di Chrome per Android solo a luglio dell'anno scorso.

I destinatari della nuova versione a 64 di Chrome sono gli utenti Android con dispositivi aggiornati ad Android 10 (opens in new tab) e dotati di almeno 8 GB di RAM.

Chrome a 64 bit per Android

Anche se Google ha appena iniziato a distribuire la versione a 64 bit Chrome agli utenti con smartphone supportati, alcuni utenti Android potrebbero già avere la versione aggiornata del browser.

Potete verificare se la vostra versione di Chrome è stata aggiornata aprendo il browser e digitando: "chrome://version" nella barra degli indirizzi. In questo modo avrete accesso a varie informazioni, fra qui la build in esecuzione, la versione di Android che utilizzate e i dati sul vostro dispositivo. In ogni caso potrete verificare facilmente se avete già Chrome a 64 bit, dato che questa informazione viene mostrata in cima all'elenco, dopo il numero di versione dell'app.

Utilizzando la versione a 64 bit di Chrome, probabilmente noterete prestazioni migliori, grazie a una migliore gestione della RAM.

Google prevede di consentire agli sviluppatori di sviluppare solo app a 64 bit per il Google Play Store a partire da agosto di quest'anno. Inoltre, a partire dal 2022, gli ultimi processori Arm supporteranno esclusivamente le app a 64 bit.

Fonte: MSPoweruser (opens in new tab)

After working with the TechRadar Pro team for the last several years, Anthony is now the security and networking editor at Tom’s Guide where he covers everything from data breaches and ransomware gangs to the best way to cover your whole home or business with Wi-Fi. When not writing, you can find him tinkering with PCs and game consoles, managing cables and upgrading his smart home.