Skip to main content

Cyberpunk 2077, niente ray tracing per le schede AMD al lancio

Cyberpunk 2077
(Image credit: Nvidia)

Sappiamo già parecchio su Cyberpunk 2077 e sui requisiti di sistema per PC, ma adesso si aggiunge un nuovo tassello: a quanto pare il ray tracing non sarà attivabile sui sistemi dotati di schede video AMD, quantomeno non al lancio.

Di conseguenza, per godervi la grafica in ray tracing, dovrete possedere una GPU Nvidia RTX come la Geforce RTX 3070, anche se è previsto il supporto delle schede rivali più avanti. Marcin Momot, global community lead di CD Projekt Red, ha condiviso queste informazioni su Twitter.

See more

Dunque, anche se il ray tracing non sarà subito disponibile per le neo-arrivate di casa AMD Big Navi, arriverà in un momento successivo. Ci auguriamo non troppo oltre il periodo iniziale (resta da vedere cosa intende lo studio con "il prima possibile", come indicato nel Tweet).

In linea di principio, non dovrebbero esserci dei motivi per cui Cyberpunk 2077 non possa funzionare bene con le GPU AMD, d'altronde il gioco sfrutta la tecnologia DirectX Raytracing (DXR) di Microsoft, pertanto possiamo immaginare che l'implementazione del ray tracing richieda ancora qualche ritocco per essere impiegato in maniera impeccabile.

In altri termini, potrebbe essere un problema di ottimizzazione (sebbene qualche voce più cinica su Twitter abbia già puntato il dito su un possibile "marketing esclusivo" in favore di Nvidia).

Il vantaggio del DLSS

È ben noto che lo sviluppatore abbia collaborato attivamente con Nvidia per ottimizzare il ray tracing su Cyberpunk 2077, tuttavia il team green ha un evidente asso nella manica rispetto al team red, ovvero il DLSS di seconda generazione, efficacissimo nel garantire un frame rate elevato anche con le impostazioni grafiche più alte.

Ma anche così, guardando ai requisiti PC, occorrerà comunque una RTX 3070 per eseguire Cyberpunk 2077 a 1440p con il ray tracing in genere (e una RTX 3080 per giocare in 4K).

Sebbene il ray tracing sia una caratteristica importante di Cyberpunk 2007, e un elemento per mettere in mostra il gioco, come abbiamo visto nelle anteprime, Night City resta bellissima da vedere anche senza. In ogni caso, osservando un po' le tendenze del mercato videoludico e le console next-gen, il ray tracing è nettamente il percorso che il settore ha scelto di seguire.

Al momento, tuttavia, sebbene le nuove Big Navi di AMD offrano ottime prestazioni in generale, il ray tracing resta un punto debole per queste schede, almeno per adesso. Di conseguenza, se tale tecnologia è importante per voi, Nvidia diventa la scelta naturale e quasi obbligatoria, come confermato proprio da Cyberpunk 2077.

Fonte: PC Gamer