Skip to main content

CES 2020, mostrate le prime immagini di Avatar 2

(Image credit: Disney)

Vi ricordate di Avatar, il film per anni record di incassi sino all’arrivo di Avengers: Endgame? Bene, quattro seguiti sono attualmente in produzione e saranno diretti ancora una vola da James Cameron. Alla fiera della tecnologia CES 2020, abbiamo avuto modo di vedere le prime immagini, tratte dal sequel, di Pandora, il pianeta in cui sono ambientate le vicende della saga.

A quanto pare, nel secondo capitolo, i protagonisti esploreranno anche i fondali marini e proprio per realizzare queste scene sono state usate tecniche di motion capture per registrare sott'acqua i movimenti degli attori da trasformare in animazioni dei personaggi in computer grafica. Le prime anticipazioni su queste nuove zone di Pandora sono arrivate dai primi artwork diffusi al CES 2020.

Il primo seguito di Avatar arriverà nel dicembre 2021 con altri film previsti nello stesso mese del 2023, del 2025 e del 2027. Il primo film sarà disponibile nella versione streaming sulla piattaforma Disney Plus che arriverà in Europa a marzo ma se volete abbiamo realizzato una guida apposita su come vederne i contenuti fin da subito.

Ava-car

Il regista James Cameron quest’anno era al CES 2020 di Las Vegas per annunciare la collaborazione proprio tra il suo Avatar e Mercedes-Benz dalla quale è nato il concept dell’auto futuristica Vision AVTR. Onestamente, non ci dispiacerebbe poterla guidare in uno dei prossimi capitoli della serie Gran Turismo. Potete dare un’occhiata al prototipo, qui sotto:

(Image credit: Daimler)

Come tutte le concept car, la Vision AVTR non è un prototipo di un’auto reale ma riassume la visione, appunto, che Mercedes-Benz ha del futuro del settore. Insomma, non è di certo l’utilitaria che potremo guidare per andare a fare la spesa al supermercato.

Il volante è sicuramente l’aspetto più fantascientifico dato che promette di unire uomo e macchina dato che il veicolo sarà in grado di riconoscere il conducente in base al battito cardiaco e al ritmo del suo respiro. La collaborazione con Avatar è più evidente nel design della carrozzeria ispirato alle creature che abitano il pianeta di Pandora. I sedili e gli interni sono realizzati in materiale ecologico e anche la batteria è riciclabile.

Sicuramente il settore auto ha rappresentato una delle punte di diamante del CES 2020, basta vedere anche alla Vision-S di Sony o al sistema di intrattenimento per auto realizzato da Continental. Quello di Mercedes-Benz è però l’unico veicolo ispirato a creature immaginarie di un universo cinematografico di fantascienza e questo la rende certamente unica.