Skip to main content

Canon EOS 850D, rivelate le specifiche e le immagini

Canon EOS 800D
The current Canon EOS 800D (Image credit: Future)

Non abbiamo ancora finito di digerire le indiscrezioni e le voci sulla Canon EOS R5 e sulla mirrorless full frame EOS R6, ma c'è già molto altro materiale da prendere in considerazione. Questa volta si tratta della prossima DSLR di Canon, che dovrebbe essere la EOS 850D (si chiamerà Rebel T8i negli USA). 

Secondo Nokishita, Canon ha aggiunto altri tre prodotti al suo catalogo, tra cui l'imminente DSLR che dovrebbe fare il suo debutto ufficiale a febbraio, in occasione della fiera di fotografia CP + (presumibilmente accanto a EOS R5). 

Stando al tweet di Nokishita "Corpo EOS Rebel EOS 850D, Kit EOS Rebel 850D, lenti RF 24-105mm STM e una lenta aggiuntiva per smartphone QX10 (Nero, Bianco, Verde, Rosa) sono stati aggiunti al catalogo di prodotti Canon. In caso contrario, dovrebbero essere annunciati a febbraio". Non è chiaro a cosa si riferisca la QX10, ma Canon sta sicuramente rendendo popolare la sua ottica RF con un altro obiettivo zoom standard.

Dopo breve tempo dalla pubblicazione del tweet, immagini e specifiche della prossima DSLR sono trapelate online, dandoci la possibilità di guardare più da vicino il set di snapper per sostituire l'attuale EOS 800D / Rebel T7i, una fotocamera che, dopo quasi tre anni sugli scaffali, è ancora un’ottima DSLR entry-level.

Immagine 1 di 3

(Image credit: Canon Watch)
Immagine 2 di 3

(Image credit: Canon Watch)
Immagine 3 di 3

(Image credit: Canon Watch)

Le DSLR non sono ancora morte 

Se le specifiche pubblicate su Canon Watch si rivelassero veritiere, EOS 850D avrà un sensore CMOS da 24,1 MP che sarebbe un passo indietro rispetto al sensore equipaggiato dalla EOS 800D da 24,2 MP, con lo stesso sistema AF a croce a 45 punti.

Tuttavia, la nuova fotocamera canon potrà contare sulla potenza del motore di imaging Digic 8 (lo stesso utilizzato nella EOS 90D e nella EOS M6 Mark II presentata nel 2019), che le garantirà un importante aumento delle prestazioni rispetto al suo predecessore. 

A differenza di EOS 90D, tuttavia, si dice che la velocità massima di burst raggiungerà i 7 fps (7,5 fps quando si utilizza Live View). Un singolo fotogramma più dell'800D ma significativamente inferiore rispetto agli 11 fps della 90D. Detto questo, per una fotocamera entry-level, non è affatto male.

Il processore Digic 8 darà alla fotocamera in arrivo la possibilità di catturare filmati 4K / 30p (la 800D può registrare solo 1080p) sfruttando a pieno le dimensioni  del sensore. Ciò significa che non ci sarà alcun ritaglio extra al di fuori del ritaglio standard (1.6x) ottenibile da qualsiasi modello Canon con sensore APS-C. Se fosse vero, si tratterebbe di un netto miglioramento rispetto alla mirrorless Canon EOS M50, che presenta un crop da 2,5x quando si registrano filmati in 4K.

Seguendo le immagini trapelate, l'850D assomiglia fisicamente al suo predecessore, incluso il touchscreen ad angolazione variabile da 3 pollici che, secondo Canon Watch, condivide la stessa risoluzione da 1,04 milioni di punti del modello attuale. Tuttavia, sembra che Canon sia riuscita a togliere un po di peso dalla versione aggiornata, che peserà 515 grammi rispetto ai 532 della 800D. 

Non sappiamo dirvi altro, ma se Nokishita conosce il prezzo e la data di uscita, non ci sarà da attendere molto prima che sia Canon a fornire maggiori dettagli sul prezzo.