Skip to main content

Borderlands 3, il nuovo DLC punta tutto sull’Handsome Jackpot

(Image credit: Gearbox)

Borderlands 3 è arrivato su console e PC quest’anno e a qualche mese di distanza fa la sua comparsa il primo DLC del terzo capitolo dello shoot and loot di Gearbox Software. Come annunciato nelle settimane scorse, il nuovo contenuto scaricabile introduce una nuova campagna inedita, dal titolo Moxxi alla conquista dell'Handsome Jackpot.

Anche se Jack il Bello non c’è più (come sanno bene i giocatori di Borderlands 2), la sua eredità resta nel casinò Handsome Jackpot e nella stazione abbandonata di Hyperion nella quale è ambientato questa nuova campagna.

Potete avere un’anticipazione sul gameplay frenetico e lo stile esagerato di questo nuovo DLC nel trailer di lancio che mostra anche la mente di questo colpo, Moxxi, e le slot machine senzienti e i nemici vestiti in modo improbabile che vi ritroverete davanti nel corso della missione. Il contenuto scaricabile è disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Brutte notizie, invece, per chi gioca a Borderlands 3 su Google Stadia dove il gioco è arrivato solo in questi giorni. Il DLC sarà aggiunto soltanto a inizio 2020, quando la versione per la piattaforma streaming di Google, attualmente ferma all’ottobre scorso, dovrebbe essere aggiornata diventando alla pari di quella delle altre piattaforme.

Affrontate le vostre paure

Dovrete affrontare molto più del semplice ologramma di Jack il Bello. Il trailer mostra un suo sosia, i fan più attenti avranno sicuramente riconosciuto il malvagio Timothy, uno dei protagonisti di Borderlands: The Pre-Sequel che ha subito un intervento chirurgico per agire come un clone in carne ed ossa del carismatico antagonista.

Volete sfidare il vero Handsome Jack? Borderlands 1 e 2 sono ancora disponibili.

Cosa aggiungerà questo DLC alla storia di Borderlands 3? Chissà, per saperne di più il gioco vi aspetta su PS4, Xbox One e PC. E ricordate, il banco vince sempre.