Skip to main content

Asus RTX 3080 Ti, ecco come sarà la GPU Nvidia di nuova generazione

(Image credit: Nvidia)

Una foto della GPU Asus GeForce RTX 3080 Ti è trapelata online e potrebbe essere la prima immagine reale di quella che sarà la nuova Nvidia Ampere, anche se rimangono dei dubbi a riguardo.

A prima vista sembra si tratti della RTX 3080 Ti di Asus, dal momento che si riesce a leggere il nome del modello nell'angolo in basso a sinistra, etichettato come "ROG Strix di prossima generazione" come riporta Videocardz. Il design della scheda è basato su una configurazione a tripla ventola e ha un aspetto più raffinato rispetto all'attuale Asus RTX 2080 Ti

Secondo Videocardz, la foto proviene da un meeting interno di Asus (dato che è visibile il volto un presentatore posizionato in basso a sinistra di fronte all'immagine) e potrebbe indicare un possibile progetto per la 3080 Ti, oppure potrebbe essere solo una rappresentazione accurata della GPU. 

Asus GeForce RTX 3080 Ti leak

(Image credit: Videocardz)

Ovviamente non possiamo esserne sicuri, dal momento che potrebbe trattarsi di un fotomontaggio, ma Videocardz ha recentemente aggiornato la pagina, dicendo che è abbastanza sicuro che l'immagine sia reale e che provenga da una "sessione di verifica del prodotto interna all’azienda".

La scheda, quindi, potrebbe essere solo un concept e potrebbe non rappresentare il prodotto finale. Bisogna prendere queste informazioni con le pinze e attendere l’annuncio ufficiale per avere la certezza assoluta.

Niente RTX 3090? 

Anche se dovesse essere solo un concept della scheda video, è interessante notare la presenza del nome 3080 Ti, perché recentemente ci sono state voci in merito alla produzione da parte di Nvidia di una RTX 3090 per il mercato consumer. Noi non eravamo convinti dell’esistenza di questa scheda per diversi motivi e questa immagine, se dovesse essere vera, potrebbe essere la conferma della nostra idea a riguardo.

Se RTX 3090 non sarà presentata, è probabile che ci saranno RTX 3080, 3080 Ti e Titan basate su Ampere, come sembrano confermare le recenti indiscrezioni.

In altre parole, i nomi delle prossime schede video di Nvidia potrebbero essere gli stessi della serie 2000. È quasi certo ormai che Ampere sarà la serie 3000 (era scontato, ma Nvidia avrebbe potuto potenzialmente usare uno schema di denominazione diverso).

Un altro aspetto interessante è che la presenza di numerose indiscrezioni in merito a RTX 3000, tra cui questo potenziale design di 3080 Ti, suggerisce che la presentazione dei modelli di prossima generazione di Nvidia si sta avvicinando e questo è senza dubbio entusiasmante.

Inoltre, recentemente abbiamo visto scendere i prezzi della serie RTX 2000 insieme a un’altra immagine di RTX 3080. La teoria è che potremmo vedere le nuove schede grafiche di Nvidia già a settembre, potenzialmente in una battaglia diretta con Big Navi di AMD, che potrebbe essere rilasciata nello stesso periodo.