Skip to main content

AMD Radeon RX 6900 XT, nuovo record mondiale in overclock

AMD Radeon RX 6900 XT
(Image credit: AMD)

Una scheda AMD Radeon RX 6900 XT dotata di una versione "aggiornata" della GPU Navi 21 XTXH ha raggiunto in overclock la velocità di 3,2 GHz, stabilendo un nuovo record.

Quando AMD ha lanciato per la prima volta la serie Radeon RX 6000, anche se in quantità limitate, le GPU avevano un limite artificiale che fissava la velocità massima di clock a 3 GHz, bloccando qualsiasi tentativo di modifica. Di recente, però, AMD ha iniziato a inviare le proprie GPU Navi 21 XTXH, con un binning maggiore, agli AIB, con un aumento di tale limite a 4 GHz. Ciò consente agli overclocker di raggiungere nuove velocità.

L'overclocker tedesco Der8auer ha potuto provare la PowerColor Radeon RX 6900 XT Red Devil Ultimate, una scheda premium pensata appositamente per l'overclock, nonché una delle prime a essere dotate della GPU Navi 21 XTXH GPU. E l'utente ha già spinto la scheda al suo limite.

Con un sistema di raffreddamento a liquido standard, la PowerColor Radeon RX 6900 XT raggiunge circa i 2,85 GHz nel test 3D Mark. Tuttavia, quando Der8auer ha optato per il raffreddamento a LN2 (nitrogeno liquido), la GPU ha raggiunto l'impressionante velocità di clock di 3,2 GHz, molto al di sopra delle velocità di boost in OC indicate da PowerColor, pari a 2,25 GHz.  

Si tratta della frequenza più elevata mai raggiunta da una GPU, superando di circa 200 MHz il precedente record mondiale detenuto da Kingpin con una GPU Nvidia GeForce RTX 1080 Ti.

Inoltre, Der8auer afferma che la scheda potrebbe arrivare anche a 3,5 GHz con un voltaggio maggiore, di conseguenza potrebbe essere davvero il prodotto definitivo per gli appassionati di overclock.

Detto ciò, non è facile procurarsene una a causa dell'attuale crisi dei componenti. Infatti, le GPU AMD Radeon RX 6000 vanno in sold-out ancor prima di arrivare sugli scaffali, un po' come accade con le schede Nvidia della serie RTX 3000.

Fonte: VideoCardz