AMD Radeon RX 5700 e RX 5700 XT, nuove schede grafiche in arrivo a luglio

null
Image Credit: AMD

AMD ha annunciato le prime schede grafiche della famiglia NAVI, la AMD Radeon RX 5700 e la RX 5700 XT. Si tratta di due schede grafiche di fascia media, che andranno a competere con la Nvidia GeForce RTX 2060 e la RTX 2070, rispettivamente.

L'annuncio è stato dato nella cornice dell'evento Next Horizon Gaming di AMD, inserito all'interno dell'E3 2019.  AMD ha offerto qualche dettaglio riguardo alle prestazioni che ci possiamo aspettare da queste schede.

Ci sono alcune specifiche. La AMD Radeon RX 5700 XT ha 40 compute units, 2560 stream processor e una frequenza boost di 1.905 MHz. Questa GPU monta inoltre 8GB di memoria video GDDR6, con un bandwidth di 14 Gbps. A completare il pacchetto ci sono 64 unità ROP per il rendering e 256 texture unit. 

Il modello di fascia più bassa, AMD Radeon RX 5700, ha invece 36 compute unit con 2.304 stream processor, e frequenza massima (boost) pari a 1.725 Ghz. Anche questa ha 8 GB memoria video GDDR6 su un bus a 256 bit, e lo stesso numero di ROP e texture unit. 

AMD ha mostrato, sul palco, la RX 5700 XT a confronto con la Nvidia RTX 2070, che è stata superata di circa il 10% nel gioco World War Z. La AMD Radeon RX 5700, invece, ha superato di un margine superiore la RTX 2060 in Apex Legends. 

Le nuove schede grafiche saranno in commercio dal prossimo 7 luglio a 449 e 379 dollari (i prezzi in euro non sono ancora noti), rispettivamente per la Radeon RX 5700 XT e per la RX 5700. Le due schede Nvidia prese in considerazione, la RTX 2070 e la RTX 2060, sono entrambe leggermente più costose di listino. 

AMD sembra quindi puntare a un prezzo più competitivo, ma a fare la differenza sarà il prezzo realmente praticato dai negozianti, quando le schede saranno disponibili. 

Image Credit: AMD

Image Credit: AMD

Ora è il momento

Si è parlato di Navi per molto tempo, e tra poche settimane i consumatori potranno finalmente avere una scheda AMD di nuova generazione. 

Le AMD Radeon RX 5700 XT e AMD Radeon RX 5700 puntano a competere con le Nvidia GeForce RTX 2070 ed RTX 2060. Il prezzo più basso, in teoria, rende la mancanza di ray tracing del tutto accettabile, almeno per una parte dei potenziali acquirenti. 

AMD, se si prendono i test mostrati come affidabili, è riuscita a ottenere prestazioni migliori con le sue nuove schede, e potrebbe riuscire a guadagnarsi una maggiore fetta di mercato con questi nuovi modelli. Secondo le indiscrezioni, poi, entro l'anno potremmo vedere fino a cinque schede grafiche AMD Navi, che potrebbero senz'altro dare uno scossone all'intero mercato. 

Vale la pena notare, comunque, che questa è solo la prima generazione per la nuova architettura AMD RDNA che, se somiglierà almeno un po' alla precedente GCN, migliorerà sensibilmente nel corso degli anni. 

In ogni caso, la battaglia tra AMD e Nvidia si è appena riaccesa, come è accaduto con quella che vede AMD contrapposta a Intel. Non vediamo l'ora di scoprire come si comportano davvero queste schede.