Skip to main content

AMD Radeon, i nuovi driver automatizzano il processo di bug report

(Image credit: Future)

AMD ha rilasciato nuovi driver grafici che permettono ai possessori di schede video AMD di segnalare un bug in modo più semplice rispetto a prima. Questo dovrebbe consistere in feedback migliori e, a sua volta, l’azienda potrebbe essere in grado di correggere meglio i problemi, come i famigerati bug dello schermo nero.

I driver AMD Radeon Adrenalin 2020 20.7.1 implementano il supporto per Disintegration (uno sparatutto rilasciato di recente), ma la principale modifica è l'aggiunta del nuovo strumento di segnalazione bug.

L’azienda spiega che "lo strumento di segnalazione bug di AMD è un nuovo modo per segnalare problemi direttamente a noi. È sufficiente compilare il modulo e inviarlo. Lo strumento acquisirà automaticamente i dettagli del sistema, fornendo ai nostri team di sviluppo le informazioni necessarie per identificare e risolvere i problemi nelle versioni future del software".

In precedenza si potevano comunque segnalare i bug, ma era un processo più complicato, dal momento che l'utente doveva inserire manualmente diversi dettagli del sistema. Adesso invece viene acquisito tutto automaticamente dallo strumento, rendendo molto più facile archiviare le segnalazioni di bug.

In una sua nota, AMD dichiara che “lo strumento è stato progettato per acquisire automaticamente le configurazioni hardware e software necessarie; tutto quello che dovete fare è fornire una semplice descrizione del vostro problema insieme eventualmente a un allegato, come un'immagine, un video o un link correlato al problema".

Possiamo dire addio alla schermata nera? 

Il nuovo strumento di segnalazione bug di AMD dovrebbe quindi risolvere i problemi in modo più semplice, il che è sicuramente una buona notizia visto che negli ultimi tempi le schede grafiche AMD hanno avuto numerosi problemi (schermo nero e stuttering in particolare).

Con un po' di fortuna, questo sarà un passo verso l’annullamento definitivo di questo tipo di problemi. AMD incoraggia in particolare i gamer a usare questa nuova funzione per segnalare i problemi relativi allo schermo nero.

L’azienda afferma: “AMD continuerà a monitorare e indagare su eventuali nuove segnalazioni di problemi relativi alla schermata nera o al blocco del sistema durante lunghe sessioni di gioco. Gli utenti sono incoraggiati a usare il nuovo strumento di segnalazione dei bug per eventuali problemi che potrebbero verificarsi".

Parlando di bug, i driver v20.7.1 apportano numerose correzioni, comprese soluzioni per i problemi con profili di ottimizzazione personalizzati che non possono essere correttamente applicati o ripristinati ai valori predefiniti.

Fonte: Videocardz