Skip to main content

AMD potrebbe inserire delle GPU integrate in Ryzen

AMD Ryzen
(Image credit: Future)

Le ultime CPU di AMD basate sull'architettura Zen 2 stanno riscuotendo un grande successo e ora la società sembra pronta a dare una spinta ai suoi modelli di fascia alta.

Numerose APU Ryzen 9 (CPU accoppiate con GPU sullo stesso chip) appaiono in una slide pubblicata da @Komachi_Ensaka su Twitter e condivisa da Notebookcheck. L’immagine mostra un elenco di prodotti di AMD e, accanto al nome di ciascun processore, c'è un codice che sembra indicare core grafici. 

Notiamo quattro processori Ryzen 9 dotati di 12 unità grafiche; si tratta di modelli Ryzen 9 da 45W e 15W, quindi prodotti destinati ai computer portatili ad alte prestazioni.

Come APU, sarebbero in anticipo rispetto allo schema di denominazione finora utilizzato da AMD; verrebbero denominati Ryzen 4000 sebbene usino ancora l'architettura Zen 2 delle CPU Ryzen 3000.

Una serie di passi mobile per AMD 

Alcune potenti APU Ryzen 9 da usare nei portatili potrebbero aumentare ulteriormente la penetrazione di AMD nel settore dei notebook.

La società si sta muovendo in questa direzione da qualche tempo; il Surface Laptop 3 (Amazon (opens in new tab)) di Microsoft ne è un chiaro esempio. Tuttavia, i nostri test su un modello Ryzen 5 con nove unità di elaborazione Vega, non era all’altezza di laptop simili con soluzioni grafiche dedicate.

Ciò potrebbe cambiare con la nuova generazione di APU e un maggior numero di core.. Le nuove APU Ryzen 9 trarrebbero beneficio dalla maggiore efficienza e velocità di clock disponibili grazie al loro design a 7nm.

I processori Intel Ice Lake hanno migliorato le prestazioni e l’efficienza con i 10nm e il rinnovo della microarchitettura, e con Tiger Lake, Intel, potrebbe spingersi oltre.

Le nuove APU Ryzen potrebbero aiutare AMD a distinguersi con una potente soluzione all-in-one.

Over the last several years, Mark has been tasked as a writer, an editor, and a manager, interacting with published content from all angles. He is intimately familiar with the editorial process from the inception of an article idea, through the iterative process, past publishing, and down the road into performance analysis.