Samsung Q80B (65Q80B) recensione

Samsung fa centro quasi in ogni aspetto con questo TV 4K QLED

Samsung-Q80B - una schermata di dell'interfaccia smart TV Tizen
(Image: © Future)

Verdetto

Il Samsung Q80B è un TV ideale per stanze luminose, offre una piattaforma smart TV funzionale (Tizen) e supporta il gaming 4K a 120 Hz. L'audio è eccellente col Dolby Atmos e la tecnologia Object Tracking Sound. Gli unici punti deboli sono la profondità dei neri, minata da un local dimming mediocre, e la mancanza del supporto al Dolby Vision. Non adatto quindi ai cinefili, ma tutti gli altri consumatori lo ameranno.

Pros

  • +

    Colori vividi e dettaglio dell'immagine superbo

  • +

    Supporto al 4k 120Hz tramite HDMI 2.1

  • +

    Piattaforma Smart TV Tizen

Cons

  • -

    Niente Dolby Vision

  • -

    Backlight blooming

Perché puoi fidarti di TechRadar I nostri esperti revisori trascorrono ore a testare e confrontare prodotti e servizi in modo che tu possa scegliere il meglio per te. Scopri di più su come testiamo.

Samsung Q80B: Recensione breve

Il Samsung Q80B è un TV QLED 4K di fascia medio-alta, adatto alla visione quotidiana della TV e anche ai videogiochi per console. Si posiziona appena sotto i modelli Mini LED Neo QLED dello stesso marchio, offrendo invece una retroilluminazione full array più convenzionale. Ciò significa che non raggiunge le prestazioni del livello del nero o la precisione dell'HDR dei suoi colleghi più costosi. 

Tuttavia, grazie ai quattro ingressi HDMI compatibili con l'HFR (high frame rate), all'utile interfaccia utente Game Bar e alla raffinata interfaccia smart home, solo i cinefili domestici più esigenti troveranno questo schermo non adeguato alle loro necessità.

In effetti, l'importanza del Game Hub di Samsung, un portale a tutto campo per i servizi di gioco in streaming, dimostra che è proprio lì che si pone la sua attrattiva principale. Il QLED, dopotutto, è immune al fenomeno del burn-in dello schermo (a differenza di TV OLED) e questo si traduce in sessioni di gioco leggere e prive di ansia.

Il televisore è dotato anche di un sistema audio compatibile con Dolby Atmos superiore alla media.

Samsung Q80B: Prezzo e disponibilità

  • Uscito ad agosto 2022
  • Prezzo: €1199

Il Samsung Q80B è in vendita in Italia, e il modello da 65 pollici che stiamo testando ha un prezzo di 1.199 euro.  Se non è la dimensione giusta per voi, ci sono molte alternative. Il modello da 50 pollici QE50Q80B è in vendita a 699 euro, mentre quello da 55 pollici QE55Q80B a 799 euro.

Sopra il modello da 65 pollici sul nostro banco di prova c'è il QE75Q80B da 75 pollici, che costa 1.599 euro, per poi  completare la gamma con il mostruoso QE85Q80B da 85 pollici, venduto a 2.499 euro.

Samsung Q80B: Caratteristiche

  • Quantum Processor 4K 
  • Supporto al 4K 120Hz
  • Niente Freeview Play

Il Q80B non lesina sulle caratteristiche. Questo TV Samsung è costruito intorno a un pannello LED Quantum Dot con retroilluminazione full array, in grado di offrire un volume di colori maggiore rispetto a un normale pannello LED retroilluminato.

Il televisore vanta anche specifiche audio avanzate, con sei altoparlanti e il supporto alla tecnologia Object Tracking Sound di Samsung. Questa offre una maggiore sensazione di movimento intorno allo schermo. 

Il Quantum Processor 4K del Q80B è in grado di implementare sia la regolazione ottimizzata dell'immagine che il suono AI.

L'interfaccia intelligente Tizen di Samsung garantisce la disponibilità di servizi di streaming e offre una serie di altre opzioni di intrattenimento, come il portale di gioco e la supervisione Smartthings.  

La connettività comprende quattro ingressi HDMI, tutti in grado di supportare la riproduzione 4k 120 Hz. È presente la modalità ALLM (Auto Low Latency Mode), il supporto a Nvidia G-Sync e FreeSync Premium Pro; inoltre, la porta HDMI 3 supporta la tecnologia eARC, in grado di eseguire il passthrough di audio HD e lossless verso ricevitori AV e soundbar.

Sono presenti anche un'uscita audio digitale ottica, due porte USB ed Ethernet.

Per quanto riguarda i sintonizzatori TV, sono disponibili opzioni satellitari e terrestri. È presente anche uno slot per l'interfaccia comune, per chi ne avesse bisogno.
 

  • Punteggio Caratteristiche: 4,5/5

Samsung-Q80B- Il telecomando di fronte allo schermo

(Image credit: Future)

Samsung Q80B: Qualità dell'immagine

  • HDR d'impatto
  • Manca il Dolby Vision 
  • Modalità intelligente riuscita

Lo schermo, come molti altri della linea Quantum Dot offerti da Samsung, è una scelta ovvia per la visione in ambienti luminosi. È in grado di riprodurre colori vivaci e di dettagli minuziosi. 

Uno schermo retroilluminato farà sempre fatica a offrire lo stesso livello di nero profondo di un OLED, ma questo schermo vince più battaglie di quante è capace di perderne. Nelle stanze con illuminazione ambientale, le bande nere risultano più scure che grigie.

La nitidezza complessiva delle immagini è elevata, grazie soprattutto al Quantum Processor 4k di Samsung, dotato di intelligenza artificiale.

In Intelligent Mode, il processore lavora in tandem con il sensore di luminosità per gestire dinamicamente le impostazioni dell'immagine in base alla luce ambientale. Funziona bene e se siete il tipo di spettatore che si dimentica, o semplicemente non si preoccupa, di esplorare il menu delle impostazioni dell'immagine, rappresenta un'ottima opzione per godersi i migliori contenuti.

Disattivando la Intelligent Mode, si avrà accesso a tutte le consuete preimpostazioni dell'immagine, compresa la modalità Filmmaker.

Per quanto riguarda l'HDR, non si può fare a meno di notare che il televisore non supporta il Dolby Vision.  È disponibile l'HDR10+ adattivo, uno standard di metadati dinamici meno diffuso, oltre al normale HDR10 e HLG.

La mancanza di Dolby Vision è in qualche modo mitigata dalle prestazioni HDR del televisore. Abbiamo misurato la luminosità di picco a 980 nit utilizzando una patch di misurazione del 10%.  

Tuttavia, si nota un evidente effetto blooming quando i bianchi sono posizionati su uno sfondo nero. 

L'interpolazione dell'immagine è fluida, con pochi artefatti evidenti, un’ottima notizia quando si tratta di sport, anche se è necessario cambiare le impostazioni di Picture Clarity da Auto a Custom, per evitare l'effetto soap opera.

  • Punteggio Qualità dell'immagine: 4/5

Samsung Q80B: Qualità del suono

  • Object Tracking Sound
  • Supporto al Dolby
  • Sei altoparlanti

Per molti versi, la sorpresa più grande del Q80B è l'efficacia del suo sistema audio, che risulta altamente godibile.  Grazie alla combinazione della tecnologia Object Sound Tracking e del supporto multicanale nativo, Samsung è riuscita a produrre un televisore in grado di creare un soundstage molto più grande di quanto il suo ingombro o il suo hardware potrebbero far sospettare. 

Il televisore impiega infatti sei diffusori direzionali, di cui due posizionati in alto sul retro per il lavoro sui canali in altezza con tracce registrate in Dolby Atmos. Insieme, questi diffusori diffondono il suono in alto e in larghezza, riuscendo allo stesso tempo a mantenere la diffusione del suono coerente.

Anche quando il Dolby Atmos non è disponibile, lo schermo è in grado di interpretare il segnale in ingresso e di orientarsi di conseguenza.

Sebbene non sia necessario aggiungere una soundbar fin dall'inizio, il televisore è compatibile con i modelli Q-Symphony di Samsung, che utilizzano contemporaneamente i diffusori del televisore e della soundbar, espandendo così il numero dei canali e creando un suono ancora più ampio e coinvolgente. 

Per inciso, il modello Q80B da 50 pollici non dispone di altoparlanti fisici in altezza come il resto della gamma, ma si affida alla virtualizzazione.

Il televisore dispone anche dell'amplificazione Active Voice con Adaptive Sound Plus, che consente di ottimizzare il volume in base all'ambiente di visione locale e a ciò che si sta guardando.

  • Punteggio Qualità del suono: 5/5

Samsung-Q80B- Pannello posteriore con gli input

(Image credit: Future)

Samsung Q80B: Design

  • Pesante ma dall'aspetto pulito
  • Stand con piedistallo centrale
  • Spessore di 54,7 mm 

Se volete uno schermo LED sottile come un wafer, il Q80B non fa per voi. Il televisore è dotato di una retroilluminazione completa, anziché di un'illuminazione ai bordi, e di conseguenza ha un ingombro che ne compromette un po’ il look. Detto questo, la cornice, rifinita in grigio scuro, è sottile e, vista frontalmente, non si vede altro che lo schermo.

Il Q0B è dotato di un piedistallo centrale e squadrato, anziché di piedini perimetrali, che lo rende meno esigente nei confronti dei mobili AV. Il supporto in metallo ha un aspetto sostanziale e una bella finitura strutturata.

  • Punteggio Design: 3,5/5

Samsung-Q80B - Interfaccia dell'app Smart TV Tizen

(Image credit: Future)

Samsung Q80B: Smart TV e menu

  • Smart TV (Tizen)
  • Supporto a tantissime app 
  • Interfaccia Smartthings 

 Il Q80B è basato sulla piattaforma smart Tizen di Samsung, che è davvero molto curata e rifinita. L'interfaccia è passata di recente a un design a tutto schermo della pagina iniziale e ora è dotata di una serie di contenuti interessanti da esplorare.

Il supporto per i servizi di streaming è ampio e solido. Ci sono Netflix, Disney+, Prime Video, Britbox, Now e Apple TV+, solo per citarne alcuni. Gli acquirenti del Regno Unito che si aspettano di trovare Freeview Play come servizio TV terrestre predefinito rimarranno un po’ delusi perché troveranno solo Freeview vanilla, ma fortunatamente sono presenti tutte le principali app dei vari canali televisivi, tra cui BBC iPlayer, ITV Hub, All4 e My5.

Il televisore è dotato di due telecomandi. Uno è un puntatore standard e l'altro è un dispositivo Bluetooth molto sottile alimentato a energia solare. Entrambi sono dotati di pulsanti di accesso rapido a Netflix, Prime Video, Disney plus e Samsung TV plus (la selezione di canali televisivi lineari di Samsung, trasmessi tramite banda larga). 

Se siete amanti del controllo vocale, vi farà piacere sapere che il Q80B funziona con Bixby, Amazon Alexa e Google Assistant.

  • Punteggio Smart TV e Menu: 5/5

Samsung Q80B: Gaming

  • Supporto al gaming 4K 120Hz
  • Supporto al Variable refresh rate (VRR)
  • Game Hub realizzato ad hoc da Samsung 

Le quattro porte HDMI del Samsung supportano tutte la riproduzione 4K 120Hz. Per i giochi è disponibile anche il supporto alle tecnologie ALLM (Auto Low Latency Mode), Nvidia G-Sync e FreeSync Premium Pro.

L'interfaccia Tizen di Samsung ospita anche un nuovissimo Game Hub, che offre servizi di gioco cloud di Xbox e Utomik, e c’è anche Twitch. 

  • Punteggio Gaming: 4,5/5

Samsung-Q80B - Una coloratissima immagine atratta

(Image credit: Samsung)

Samsung Q80B: Qualità-prezzo

  • Ingressi HDMI a prova di futuro
  • Prezzo da fascia media 
  • Non occorre comprare una soundbar

Per certi versi il Q80B da 65 pollici occupa uno spazio scomodo in termini di rapporto qualità/prezzo. È infatti significativamente più costoso dei normali schermi LED delle stesse dimensioni e non si colloca nemmeno nella fascia premium.

Tuttavia, come abbiamo sottolineato nella nostra recensione del Samsung Q80B, ha tutte le carte in regola. 

La qualità dell'immagine, in particolare per chi utilizza questo TV in  ambienti luminosi, è impressionante e l'audio è abbastanza coinvolgente da permettere di evitare l'acquisto di una soundbar. Non che comprando una soundbar non si possa ottenere un audio migliore, ma chi cerca la massima resa con la minima spesa certamente non ne sentirà il bisogno.

È anche un acquisto competitivo se siete giocatori su console. Il supporto dei 120 fps a 4K su tutti e quattro gli ingressi HDMI è un vantaggio tangibile.

  • Punteggio qualità-prezzo: 4/5

Vale la pena acquistare il Samsung QE65Q80B?

Swipe to scroll horizontally
Samsung Q80B
AttributesNotesRating
CaratteristicheNessun supporto Dolby Vision HDR, ma ottime opzioni per gaming e Object Tracking Sound.4,5/5
Qualità dell'immagineimmagini luminose con colori vibranti, ma c’è del backlight bleeding.4/5
Qualità del suonoCrea un soundstage molto più ampio di quanto ci si possa aspettare5/5
DesignUn po' ingombrante, ma con una cornice sottile e un supporto metallico sostanzioso.3,5/5
Smart TV e MenuLa piattaforma smart Tizen è rifinita e un supporto app molto esteso.5/5
Gamingtante opzioni dedicate ai videogiochi e un gaming hub dedicato4.5/5
Qualità-prezzoCentra parecchi obiettivi per il prezzo che costa4.5/5

Acquistatelo se…

Non avete intenzione di guardare tutto in una stanza a luce controllata
Il Samsung Q80B è stato progettato per dare il meglio di sé quando viene utilizzato in ambienti normali con livelli di luce ambientale talvolta elevati. La modalità Intelligent Picture, guidata dall'intelligenza artificiale, monitora i cambiamenti delle condizioni ambientali ed effettua l’ottimizzazione di conseguenza...

Il gaming è importante quanto la TV
Con tutti e quattro gli ingressi HDMI in grado di gestire sorgenti 4k 120 Hz, oltre a VRR e ALLM, il Q80B è un'ottima scelta per i giocatori di nuova generazione...

Non avete intenzione di acquistare una soundbar a breve termine
I sei diffusori del Q80B da 65 pollici hanno la potenza sufficiente per offrire un soundstage solido e ampio. Sentirete il suono che si muove nella stanza assieme alle azioni che sono visualizzate sullo schermo....

Non acquistatelo se…

Siete cinefili

La mancanza del supporto al Dolby Vision vi garantirà la FOMO (paura di essere tagliati fuori) dell'home cinema e, in una stanza completamente buia, vi renderete conto dei limiti della retroilluminazione.

Lo stile è un requisito essenziale

Il Q80B non è certo brutto, ma la retroilluminazione full-array non è in grado di impressionare un arredatore di interni.

Considerate anche

Image (Si apre in una nuova scheda)

LG C2 (Si apre in una nuova scheda)
Un aspetto del Q80B che non convince appieno è la resa del livello del nero, che insieme all'assenza del supporto Dolby Vision, implica che è un TV che difficilmente soddisferà appieno gli appassionati di home cinema. Un'alternativa da considerare è l'OLED65C2 di LG. Questo TV di tipo OLED è  leggermente più costoso, ma offre immagini molto più cinematografiche e dispone anche di una solida piattaforma smart TV, nonché di un eccellente supporto per i giochi. 

Image (Si apre in una nuova scheda)

Philips 8807
Un'alternativa a LED di alto livello al Q80B è il Philips 8807. Questo TV ha un vantaggio significativo rispetto al Samsung in termini di design, grazie al sistema di illuminazione lounge Philips Ambilight. Dispone inoltre di una solida piattaforma smart sotto forma di sistema operativo Android e di una buona qualità delle immagini 4k, anche se non è all'altezza del Q80B per quanto riguarda le performance gaming.

Image (Si apre in una nuova scheda)

Samsung AU7100 (Si apre in una nuova scheda)
If the price tag of the Q80B is just a little too steep, but you still want a Samsung flatscreen with full Tizen smart platform goodness, consider the brand’s Crystal LED AU7100. We reckon this budget 4K TV boasts one of the best price-to-performance ratios you’ll find right now. 

Con il supporto di