Skip to main content

Recensione AMD Radeon RX 6650 XT

AMD Radeon RX 6650 XT è una buona scheda 1080p, ma non ci sono molti motivi per acquistarla a questo prezzo

Una scheda grafica AMD Radeon RX 6650 XT
(Image: © Future)

Verdetto

AMD Radeon RX 6650 XT è una riproposizione rispettabile della RX 6600 XT, con dei clock più veloci che ne migliorano le prestazioni in maniera modesta. Di sbagliato c’è il prezzo e vale la pena acquistarla solo se non ci si può permettere una RTX 3060 Ti o una RTX 3060.

Pros

  • +

    Frequenza di clock più alta

  • +

    Buone prestazioni per il gaming a 1080p

  • +

    Buon raffreddamento

Cons

  • -

    Stesso prezzo di schede molto più potenti

  • -

    Non ottimale per lavori creativi

AMD Radeon RX 6650 XT: In breve 

AMD Radeon RX 6650 XT sarebbe perfetta come scheda a 1080p per un PC a basso costo da regalare a un fratellino o al proprio figlio. Si potrebbe persino dire che sia una scheda adatta ad un PC a basso costo per gli esports, dove la qualità grafica conta di meno delle prestazioni. 

Ma qualcuno deve aver fatto confusione e messo questa scheda allo stesso prezzo della RTX 3060 Ti, minandone alla base le motivazioni per l’acquisto, a meno che non sia la miglior opzione che si ha a disposizione. 

Ci addentreremo nelle sue specifiche e benchmark tra un momento, così come nei punti che ha guadagnato nei confronti della RX 6600 XT.

È un peccato che non abbia importanza perché, diversamente dalla RX 6600 o dalle schede AMD di ultima generazione, il modesto miglioramento delle prestazioni rispetto alla RX 6600 XT (che non sarà più prodotta, tuttavia i pezzi rimanenti saranno venduti fino ad esaurimento scorte) non è abbastanza per giustificarne il prezzo.

La RX 6650 XT ha lo stesso costo di altre schede molto più potenti e dotate di funzionalità importanti che questa non ha. Nella nostra recensione sulla Nvidia GeForce RTX 3060 Ti, abbiamo scritto che è una delle migliori schede grafiche in circolazione. Mai stato così vero. Questo è ciò con cui compete la RX 6650 XT e AMD perde il suo vantaggio storico su Nvidia per via del costo.

Ora, sappiamo bene come sia stato il mercato delle schede grafiche negli ultimi anni. Ma pure le RX 6650 XT di terze parti hanno prezzi più alti del dovuto per quello che fanno e, nella maggior parte dei casi, qualcosa in più risulterebbe solo in una RTX 3060 Ti sovraprezzata. 

Di questi tempi c’è bisogno di schede grafiche attente al budget, ma non è questo il caso. Vista la situazione in cui versano rifornimenti e catena produttiva, possiamo facilmente immaginare che i consumatori non abbiano scelta tra AMD Radeon RX 6650 XT e una vecchia RTX 3060, una scheda grafica che performa leggermente peggio in certe situazioni ma che costa anche il 20% in meno.

In questi casi, se si ha bisogno di comprare una nuova scheda e questa è la migliore opzione disponibile, allora può andare bene. Il prezzo consigliato di questo prodotto dovrebbe essere più vicino a quello della RX 6600 per essere accettabile. 

Sarebbe potuta essere un’ottima scheda grafica per i dispositivi economici e i fan degli esports, ma visto che non c’è niente da perdere se si va verso una RTX 3060 Ti (per quanto riguarda il prezzo) non possiamo davvero raccomandare la AMD Radeon RX 6650 XT se non in casi specifici. Se non si riesce a trovare nulla a questo prezzo, allora può essere presa in considerazione, ma prima è bene assicurarsi di aver controllato e paragonato i costi con le altre proposte.

AMD Radeon RX 6650 XT: Prezzo e disponibilità 

Una scheda grafica AMD Radeon RX 6650 XT

(Image credit: Future)
  • Quanto costa? 467,50 euro )
  • Quando sarà disponibile? Già disponibile

AMD Radeon RX 6650 XT è disponibile a 467,50 euro. Questo è solo un prezzo suggerito e Asus, MSI e Gigabyte sono libere di implementare le funzionalità e i sistemi di raffreddamento che vogliono. Raramente vedrete produttori terzi deprezzare le loro schede rispetto agli originali di AMD e Nvidia.

Non si sa quali trasformazioni subirà il mercato delle schede video con l’avvento della prossima generazione, probabilmente è una cosa buona che il rilascio della Radeon RX 6650 XT sia avvenuto così avanti. Non manca molto al salto generazionale e le schede AMD RDNA 3 faranno scendere il prezzo delle RDNA 2.

Alcune schede RDNA 2, come il modello utilizzato nella nostra recensione della AMD Radeon RX 6950 XT, diventeranno un vero affare dopo il calo di prezzo. La RX 6650 XT scenderà probabilmente al costo che avrebbe dovuto avere sin dall’inizio, ma se mai si dovesse abbassare intorno ai 300 euro sarà meritevole di riconsiderazione.

  • Prezzo e disponibilità: 1,5 / 5 

AMD Radeon RX 6650 XT: Design e chipset 

Una scheda grafica AMD Radeon RX 6650 XT

(Image credit: Future)
  • Design eccellente 
  • Interruttore OC integrato 
  • Eccellente raffreddamento 

Dunque, parliamo di cosa funziona bene in questa scheda. Il modello che abbiamo recensito è Asus ROG Strix AMD Radeon RX 6650 XT, che è grandioso specialmente se comparato al design noioso del riferimento AMD.

Specifiche Asus ROG Strix AMD Radeon RX 6650 XT

GPU: Navi23
Processori Stream: 2,048
Ray Accelerators:
32
TGP: 176W
Clock base: 2,192 MHz
Clock boost:
2,694 MHz
VRAM: 8GB GDDR6
Velocità Memoria: 2,190 MHz
Bus Memoria:
128-bit
Interfaccia:
PCIe 4.0
Bandwith:
280.3 GB/s
Porte:
1 x HDMI 2.1, 3 x DisplayPort 1.4a
Alimentatore: 
1 x 8-pin
Recommended PSU: 650W

Non fa il passo più lungo della gamba ed è esteticamente lineare, ma ha abbastanza carattere per stare bene con il resto dei componenti.

La vera vittoria in termini di design è la piastra posteriore in metallo che, oltre a proteggere i circuiti, aiuta con il raffreddamento.

Il consumo è insignificante ma dipende dallo sforzo, per questo l’intero design svolge un ruolo importante. Inoltre, si apprezza il fatto che le ventole non siano troppo rumorose. 

C’è un interruttore sul retro per attivare la modalità prestazioni o tornare a quella standard, più silenziosa. Fortunatamente, non occorre andare oltre al classico connettore a 8-pin per l’alimentazione.

La RX 6650 XT ha abbastanza porte per sostenere quattro schermi e l’illuminazione RGB sul logo di Asus ROG Strix è sufficiente ad aggiungere personalità, senza diventare una distrazione.

Per quanto riguarda la componentistica, la scheda presenta una GPU budget friendly come la Navi23 che è dotata di 32 multiprocessori stream, divisi ulteriormente in 2.048 processori stream e include 32 Ray Accelerator. L’insieme è identico alla GPU della RX 6600 XT ma la frequenza di clock della RX 6650 XT è leggermente superiore.

La frequenza base sulla RX 6650 XT è più alta di circa il 6,2% rispetto alla RX 6600 XT, con un boost il 3,33% più veloce. Dal lato della memoria, la velocità di 2.190 MHz della RX 6650 XT batte i 2.000 MHz della RX 6600 XT di circa il 9,5%, ciò comporta un aumento dell’ampiezza di banda più o meno della stessa cifra.     

Paragonata, la RTX 3060 Ti dispone di 38 multiprocessori stream, che risultano in 4.864 CUDA core. Nonostante sia complicato fare una comparazione equilibrata tra i CUDA core Nvidia e i multiprocessori stream di AMD, la RTX 3060 Ti ha circa il 20% in più di capacità di calcolo e la sua performance è risultata migliore in ogni test.

Aggiungeteci i 120 tensori e i 38 core per il ray tracing della RTX 3060 Ti, il primo dei quali effettua calcoli con matrici avanzate e moltiplicazioni multidimensionali che velocizzano di molto l’elaborazione. La RTX 3060 Ti ha più da offrire per quanto riguarda l'hardware di base.

  • Design: 3.5 / 5 

AMD Radeon RX 6650 XT: Prestazioni 

Una scheda grafica AMD Radeon RX 6650 XT

(Image credit: Future)
  • Buona performance a 1080p 
  • Non adatta a chi fa lavori creativi 

La AMD Radeon RX 6650 XT è il passo successivo che sta rimpiazzando la RX 6600 XT, con una maggiore frequenza di clock tra GPU e memoria che si traduce in migliori prestazioni. 

Specifiche sistema di test

Il sistema utilizzato per testare AMD Radeon RX 6650 XT:

CPU: AMD Ryzen 7 5800X3D
Raffreddamento CPU: Corsair iCue H150i Elite Capellix 360mm AIO
RAM: 32GB Corsair Vengeance LED DDR4-3200
Scheda madre: Gigabyte Aorus Master X570 (BIOS F36c)
SSD: Samsung 980 Pro 1TB NVMe M.2 SSD
Alimentatore: Corsair AX1000
Case: Praxis Wetbench

La scheda non è adatta ai lavori creativi, come dimostrato dai test. Quindi, se si svolge questo tipo di attività, è meglio controllare le migliori schede grafiche Nvidia GeForce. Il problema sta nel fatto che le schede AMD non hanno tensori, vale a dire la parte della GPU che si occupa delle moltiplicazioni con matrici avanzate, abbondantemente utilizzate nei processi di rendering. Idem per i processi di ray tracing e di applicazione filtri ad un’immagine. 

Senza tensori, la RX 6650 XT non si avvicina nemmeno alle GPU RTX di fascia più bassa, in termini di modellazione ed editing. 

Rispetto ad altre schede AMD, la AMD Radeon RX 6650 XT viene facilmente soppiantata dalla RX 6700 XT e rientra più o meno nel margine di errore della RX 6600 XT per quanto concerne i punteggi nelle benchmark sintetiche. Sul fronte del gaming, non c’è una notevole differenza a 1080p tra la RX 6650 XT e la RX 6600 XT. È questo, sostanzialmente, il problema. 

AMD sta rimpiazzando la RX 6600 XT con la RX 6650 XT, ma la frequenza di clock leggermente migliorata non ha un impatto significativo. Il privilegio si paga comunque e rende difficile giustificare l’uscita di questa scheda così avanti nel ciclo generazionale e allo stato attuale del mercato.

  • Prestazioni: 3.5 / 5 

AMD Radeon RX 6650 XT: Ne vale la pena? 

Una scheda grafica AMD Radeon RX 6650 XT

(Image credit: Future)

Compratela se… 

È la scheda migliore che riuscite a trovare
La RX 6650 XT è sovraprezzata, ma ciò non vuol dire che non funzioni a dovere. Le altre schede in questa fascia di prezzo sono semplicemente più convenienti, ma se non riuscite a trovarne allora la RX 6650 XT può andare bene.

Cercate una performance stabile a 1080p
La RX 6650 XT se la cava benissimo quando si tratta di tenere frame alti a 1080p.

Non compratela se… 

Potete permettervi una RTX 3060, RTX 3060 Ti o meglio
Queste due schede grafiche hanno avuto in precedenza dei prezzi considerevoli e potrebbero rivelarsi più costose in alcuni outlet. Ma se potete acquistare una RTX 3060 o meglio, invece che la RX 6650 XT, consigliamo di andare in questa direzione.

Fate un lavoro creativo
La RX 6650 XT regge i lavori creativi, ma non bene. Anche in questo caso una RTX 3060 o RTX 3060 Ti sono preferibili.

Considerate anche 

(Si apre in una nuova scheda)

Nvidia GeForce RTX 3060 Ti
Nvidia GeForce RTX 3060 Ti non è la scheda grafica più potente in circolazione ma il rapporto prezzo-prestazioni è impressionante. Potrebbe essere più difficile reperirla rispetto alla RX 6650 XT ma vale la pena aspettare.

Leggete la recensione completa sulla Nvidia GeForce RTX 3060 Ti (Si apre in una nuova scheda)

(Si apre in una nuova scheda)

AMD Radeon RX 6600
Se state cercando una scheda grafica a prezzi più ragionevoli, la AMD Radeon RX 6600 è sufficiente per giocare a 1080p.

Leggete la recensione completa sulla AMD Radeon RX 6600 (Si apre in una nuova scheda) 

(Si apre in una nuova scheda)

AMD Radeon RX 6700 XT
La AMD Radeon RX 6700 XT è ottima ma un po’ più costosa della RX 6650 XT. Se volete spendere per una nuova GPU, specialmente se avete un budget limitato ma ne volete una decente, è meglio investire sulla RX 6700 XT.

Leggete la recensione completa sulla AMD Radeon RX 6700 XT (Si apre in una nuova scheda) 


Recensita a maggio 2022

Con il supporto di