Recensione Realme C67

Realme C67: ottima autonomia e prestazioni fluide a un prezzo accessibile.

realme C67
(Image: © Valerio Porcu)

Verdetto

Il Realme C67 offre prestazioni eccezionali e un'autonomia strepitosa a un prezzo accessibile, rendendolo una scelta ideale per chi cerca un dispositivo affidabile per un uso quotidiano. Ha alcune lacune, ma a questo prezzo non ci si può lamentare.

Pro

  • +

    Batteria eccezionale: Fino a due giorni.

  • +

    Prestazioni fluide: Processore Snapdragon 685.

  • +

    Display luminoso: 90Hz, 950 nit.

Contro

  • -

    Fotocamera secondaria inutile.

  • -

    Assenza del supporto 5G.

  • -

    Limitazioni software.

Perché puoi fidarti di TechRadar I nostri esperti revisori trascorrono ore a testare e confrontare prodotti e servizi in modo che tu possa scegliere il meglio per te. Scopri di più su come testiamo.

 

Il Realme C67 si posiziona come una solida proposta nel panorama degli smartphone di fascia medio-bassa, offrendo un equilibrio tra prestazioni, design e convenienza. Con bordi squadrati e una scocca satinata, il suo design moderno e funzionale si distingue, mentre la resistenza agli spruzzi d'acqua secondo lo standard IP54 aumenta la sua durabilità. Dotato di uno schermo vivido da 6,72 pollici, un processore Snapdragon 685 per prestazioni fluide e una batteria eccezionale, il Realme C67 promette un'esperienza d'uso soddisfacente. Tuttavia, alcune limitazioni nelle fotocamere secondarie e nel software potrebbero influenzare la sua attrattiva per alcuni utenti.

Realme C67, in breve

 

Il Realme C67 si distingue come un'opzione solida e conveniente nel mercato degli smartphone di fascia medio-bassa. Il design moderno e funzionale, con bordi squadrati e una scocca satinata, offre un tocco di eleganza. La resistenza agli spruzzi d'acqua secondo lo standard IP54 aumenta la durabilità del dispositivo.

Lo schermo da 6,72 pollici con risoluzione Full HD+ e refresh rate di 90Hz offre un'esperienza visiva sorprendente, con colori vividi e un contrasto eccellente, anche sotto la luce diretta del sole. Il processore Snapdragon 685 garantisce prestazioni fluide per le attività quotidiane, sebbene non sia adatto al gaming intensivo.

La batteria da 5000mAh assicura un'autonomia eccezionale fino a due giorni, con ricarica rapida a 33W per una maggiore praticità. Tuttavia, l'assenza del supporto 5G potrebbe essere un deterrente per coloro che cercano una connessione ultraveloce.

La fotocamera principale da 108MP offre prestazioni notevoli, anche se la fotocamera secondaria da 2MP risulta poco utile. Le immagini risultanti sono di buona qualità, adatte alla condivisione sui social media, ma la gestione dei colori potrebbe essere migliorata. La modalità ritratto appare artificiosa, mentre i video sono limitati a 1080p/30fps.

La Realme UI 14, basata su Android 14, offre un'esperienza d'uso fluida, ma potrebbe risultare limitata per gli utenti che cercano funzionalità avanzate. Nonostante alcune limitazioni, il Realme C67 rappresenta una scelta interessante per chi cerca un dispositivo versatile e affidabile a un prezzo accessibile.

realme C67

(Image credit: Valerio Porcu)

Design

 

Il design del Realme C67 è una fusione di modernità e funzionalità. Con i suoi bordi squadrati e la scocca lavorata con un motivo satinato, il telefono emana un'eleganza discreta. Anche se realizzato principalmente in plastica, il Realme C67 non trascura l'aspetto della qualità, offrendo una sensazione di robustezza e un tocco di classe che lo distingue dagli altri dispositivi nella stessa fascia di prezzo. La resistenza agli spruzzi d'acqua secondo lo standard IP54 è un valore aggiunto, fornendo una maggiore tranquillità agli utenti che desiderano un telefono resistente e durevole.

Disponibilità e prezzo

realme C67

(Image credit: Valerio Porcu)

 

La versione 8+256GB ha un prezzo di listino consigliato di 239,99 €, con un'offerta di lancio dal 6 al 12 febbraio a soli 199,99 €.

La versione 6+128GB ha un prezzo di listino di 219,99€, mentre il prezzo promozionale sarà di 159,99€.

Schermo

realme C67

(Image credit: Valerio Porcu)

 Lo schermo del Realme C67 è un punto di forza del dispositivo, con un ampio display da 6,72 pollici che cattura l'attenzione. La risoluzione Full HD+ garantisce una chiarezza sorprendente nelle immagini e nei testi, mentre la frequenza di aggiornamento di 90Hz assicura una fluidità visiva senza precedenti durante la navigazione e la fruizione di contenuti multimediali. Nonostante sia basato su tecnologia LCD IPS anziché su un pannello AMOLED, il display offre colori vividi e un contrasto impressionante. La luminosità di picco di 950 nit è una caratteristica eccezionale che assicura una visibilità nitida e chiara anche sotto la luce diretta del sole, rendendo il Realme C67 ideale per l'utilizzo all'aperto o in condizioni di luminosità ambientale elevata. 

Software

realme C67

(Image credit: Valerio Porcu)

 Il software del Realme C67 è basato su Android 14 con la personalizzazione Realme UI 14, che lavorano in armonia per offrire un'esperienza d'uso intuitiva e senza intoppi. Anche se alcune funzioni avanzate potrebbero essere assenti, l'interfaccia leggera e ottimizzata garantisce una navigazione fluida e piacevole. Grazie alla sua semplicità d'uso, il Realme C67 si distingue per la sua praticità e immediatezza, rendendo l'esperienza complessiva dell'utente estremamente soddisfacente. 

Fotocamera

 

Il Realme C67 adotta una strategia simile all'11, concentrando le sue risorse principalmente sulla fotocamera principale da 108MP. La fotocamera secondaria posteriore è una modesta fotocamera macro da 2MP, che sembra essere inclusa solo per fare numero. Tuttavia, la fotocamera principale, una Samsung HM6 da 108MP con apertura focale f/1.7, offre prestazioni sorprendenti, specialmente considerando il prezzo accessibile del dispositivo.

Le foto scattate in condizioni di scarsa luminosità o all'interno sono migliori del previsto, sia a 1X che a 3X, nonostante l'assenza di stabilizzazione ottica dell'immagine (OIS). Anche se non sono comparabili con quelle di uno smartphone di fascia alta, i risultati sono più che soddisfacenti per un dispositivo di questa fascia di prezzo. Tuttavia, la modalità ritratto sembra artificiosa e poco realistica, da evitare se si desidera un risultato naturale.

I video sono limitati a una risoluzione di 1080p/30fps, ma offrono comunque una qualità accettabile per un utilizzo quotidiano. I selfie, catturati dalla fotocamera frontale da 16MP, sono decenti ma non eccezionali.

In conclusione, il Realme C67 si distingue per la sua fotocamera principale da 108MP, che offre prestazioni notevoli nella sua fascia di prezzo. Nonostante alcune limitazioni, come il sensore secondario poco utile e la gestione dei colori migliorabile, il dispositivo si rivela una scelta interessante per chi cerca buone prestazioni fotografiche a un prezzo accessibile.

Prestazioni

realme C67

(Image credit: Valerio Porcu)

 Il Realme C67 si avvale del processore Snapdragon 685, che offre prestazioni equilibrate per la sua fascia di prezzo. Benché non sia progettato per il gaming intensivo, il dispositivo si dimostra affidabile nelle attività quotidiane. L'esperienza complessiva è fluida e senza intoppi, consentendo di navigare tra le applicazioni con facilità e di eseguire le funzioni di base senza ritardi o rallentamenti significativi. Sebbene non sia il dispositivo più potente sul mercato, il Realme C67 offre un ottimo rapporto qualità-prezzo per chi cerca prestazioni affidabili a un prezzo accessibile. 

Batteria

 

La batteria massiccia da 5000mAh del Realme C67 assicura un'autonomia eccezionale, consentendo fino a due giorni di utilizzo con una sola carica. Questo lo rende un compagno affidabile anche durante le giornate più intense, senza la necessità di dover ricorrere al caricabatterie frequentemente. Inoltre, la ricarica rapida a 33W permette di recuperare l'energia in modo efficiente e veloce, riducendo i tempi di inattività e garantendo una maggiore praticità d'uso. Con questa combinazione di una batteria potente e una ricarica veloce, il Realme C67 si distingue per la sua affidabilità e longevità, soddisfacendo le esigenze degli utenti che cercano un dispositivo resistente e duraturo.

Conclusioni

realme C67

(Image credit: Valerio Porcu)

 In conclusione, il Realme C67 si distingue come una solida opzione nella fascia medio-bassa del mercato degli smartphone. Offre prestazioni sufficienti per gli utenti meno esigenti, un design moderno e una fotocamera principale di buona qualità. Nonostante alcune limitazioni, come la gestione dei colori della fotocamera e la mancanza di alcune funzioni avanzate nel software, il Realme C67 rappresenta un'alternativa affascinante e accessibile nel panorama degli smartphone. Con il suo prezzo competitivo e le promozioni di lancio, è una scelta sensata per chi cerca un dispositivo versatile e affidabile senza dover spendere una fortuna. 

 

 

Lunga durata della batteria: Ideale per gli utenti che necessitano di autonomia prolungata durante la giornata senza dover ricaricare frequentemente.

Prestazioni fluide: Il processore Snapdragon 685 garantisce un'esperienza d'uso fluida e senza intoppi, adatta a tutte le attività quotidiane.

Display luminoso: Il display da 6,72 pollici con refresh rate di 90Hz e luminosità di picco di 950 nit offre un'ottima esperienza visiva, ideale per la fruizione di contenuti multimediali anche sotto la luce solare diretta. 

 Ragioni per NON comprare: 

 

Fotocamera secondaria inutile: La fotocamera da 2MP mostra limitazioni nelle prestazioni, rendendola poco utile per la fotografia.

Assenza del supporto 5G: Per chi è alla ricerca di una connessione ultraveloce, l'assenza del supporto 5G potrebbe essere un deterrente.

Limitazioni software: Pur offrendo un'esperienza d'uso fluida, la Realme UI 14 potrebbe risultare limitata per gli utenti che cercano funzionalità avanzate e personalizzazioni più approfondite. 

Valerio Porcu

Valerio Porcu è Redattore Capo e Project Manager di Techradar Italia. È da sempre ossessionato dai gadget e dagli oggetti tecnologici che cambiano la nostra vita quotidiana, e dai primi anni 2000 ha deciso di raccontarla. Oggi è un giornalista con anni di esperienza nel settore tecnologico, e ha ancora la voglia di trovare le chiavi di lettura giuste, per capire davvero in che modo la tecnologia può rendere migliore la nostra vita quotidiana.