Xiaomi Mi9T con fotocamera pop-up mostrato in un teaser

Xiaomi Mi 9. Image credit: TechRadar

Xiaomi ha presentato in aprile lo Xiaomi Mi 9, dopo averlo commercializzato in Cina a marzo, ma ora sembra voler alludere a un successore chiamato Xiaomi Mi 9T.

Con un tweet Xiaomi ha fornito solo il nome e l'immagine dello Xiaomi Mi 9T, ma basta osservare la foto per avere qualche idea in più.

La prima osservazione riguarda la mancanza del notch, che suggerisce la presenza di una fotocamera pop-up motorizzata simile a quella di OnePlus 7 Pro e di altri nuovi smartphone. E se non fosse ancora chiaro, l'hashtag lo rende ovvio.

C'è anche una tripla fotocamera posteriore, simile a quella di Xiaomi Mi 9. Ricordiamo che sul MI 9 la principale è da 48MP, la secondaria è una grandangolare da 16MP e l'ultima una zoom da 12MP. Riteniamo che anche su Xiaomi Mi 9T la disposizione sarà simile.

Abbiamo già chiesto maggiori informazioni a Xiaomi su Mi 9T e sul suo rapporto con Mi 9. Alcune caratteristiche poi sono simili al Redmi K20 Pro che è stato presentato da poco in Cina (Redmi è una sottomarca di Xiaomi), così vorremmo sapere se sono uguali o meno.

Xiaomi Mi 9 è un potente smartphone di gamma media, ideale per un'azienda che si vuole aprire all'occidente. Visti tutti i problemi di Huawei, Xiaomi potrebbe approfittarne realizzando nuovi e interessanti modelli.

Non appena avremo risposte da Xiaomi, o scopriremo qualcosa di nuovo su Xiaomi Mi 9T, aggiorneremo questo articolo.