Skip to main content

Xiaomi lavora su un telefono pieghevole a conchiglia per competere con il Motorola Razr?

New foldable Motorola Razr
New foldable Motorola Razr (Image credit: Future)

Abbiamo sentito notizie di un telefono pieghevole da Xiaomi per quasi tutto il 2019.  L'azienda stessa ha mostrato brevemente un dispositivo con una doppia cerniera, quindi sappiamo che sta arrivando, ma ora abbiamo sentito notizie di un altro dispositivo simile. Pare che Xiaomi abbia messo il Motorola Razr 2019 nel mirino.

Questa notizia arriva dal sito Tiger Mobiles, che ha scoperto un brevetto depositato da Xiaomi nel 2018, appena diventato pubblico. Mostra un telefono pieghevole "a conchiglia", simile ai modelli degli anni 2000, con uno schermo esterno ma che si apre in un unico grande smartphone. 

È una coincidenza interessante che questo brevetto sia stato scoperto pochi giorni dopo il lancio del nuovo Motorola Razr, un dispositivo simile di Motorola basato sul telefono cellulare Razr V3 del 2004 (ovviamente la nuova versione ha uno schermo pieghevole all'interno).

Lo Xiaomi pieghevole ha alcune differenze però. Per cominciare, ha quattro fotocamere  invece delle due sul Razr, con due sul retro del telefono quando è chiuso e due frontali quando il dispositivo è aperto. C'è anche uno schermo frontale molto più piccolo, da usare quando il dispositivo è piegato.

(Image credit: Xiaomi)

Il secondo telefono pieghevole di Xiaomi? 

Non sappiamo molto del dispositivo, poiché questo brevetto si concentra più sul design del dispositivo che sulle specifiche o dimensioni. Non sappiamo nemmeno se finirà per essere un dispositivo reale, poiché le aziende spesso depositano brevetti per i prodotti che stanno testando, prima di sapere se il risultato finale sarà commercializzabile.

Tuttavia, dato l'apparente impegno di Xiaomi nei telefoni pieghevoli (con il dispositivo precedentemente mostrato) e la sua propensione a progettare dispositivi innovativi (Mi Mix Alpha ha uno schermo avvolgente che occupa il retro del telefono e la parte anteriore, e Mi Note 10 è stato il primo smartphone ad avere una fotocamera da 108 MP), non è improbabile che la società faccia uscire un modello pieghevole a conchiglia a un certo punto.

Ci vorrà del tempo dato che il brevetto è stato depositato alla fine del 2018 e ci sono voluti anni ad aziende come Motorola e Samsung per creare un prodotto abbastanza robusto da poter essere piegato regolarmente.