Skip to main content

Xiaomi, investimenti in ricerca e sviluppo di circa 1 miliardo di dollari

Xioami
(Image credit: gizmochina)

A poche ore dall’annuncio dei nuovi smartphone Mi 10 e Mi 10 Pro, Xiaomi ha annunciato anche che i suoi investimenti in ricerca e sviluppo dello scorso anno ammontano a circa 1 miliardo di dollari, con le entrate totali che probabilmente supereranno i 28 miliardi di dollari. 

Entro la fine del 2020 Xiaomi prevede un aumento di investimenti in ricerca e sviluppo, che potrebbero arrivare al miliardo e mezzo di dollari. L’azienda quindi ha tutta l’intenzione di continuare a dedicarsi al settore tecnologico. Crediamo che parte di questi investimenti siano dovuti allo smartphone concept Mi Mix Alpha

Nonostante si tratti solamente di un concept, lo smartphone caratterizzato da un display curvo che avvolge i bordi e copre quasi l'intera larghezza di entrambi i lati, dovrebbe venire ugualmente prodotto, anche se in pochi esemplari. La presentazione era prevista inizialmente per la fine dello scorso anno, ma l’azienda ha deciso di posticipare l’uscita a tempo indeterminato. 

Tornando alle cifre degli investimenti, Xiaomi ha però sottolineato che i risultati dello scorso anno sono in fase di revisione e quindi potrebbero cambiare. Ricordiamo che l’azienda cinese può vantare la tecnologia di ricarica wireless più veloce del mondo, grazie al caricatore Mi Charge Turbo da 30 W.